About Us

About Us
Amiamo il Made in Italy ed il LifeStyle Italiano e vogliamo esserne ambasciatori in tutto il mondo.

Categories

Traslochi a Caserta: meglio evitare il fai da te o l’impresa della domenica

I traslochi a Caserta, come in ogni parte d’Italia, sono complicati, faticosi e dispendiosi. Proprio per questo chi è costretto ad affrontarne uno guarda alla data prefissata per il trasferimento alla stregua di un piccolo incubo. Se si pensa che secondo le statistiche ognuno di noi, nel corso della sua vita, si sottopone ad una media di 4 traslochi, si può facilmente capire il disagio che provochi l’idea di trasferirsi in una nuova casa.
Proprio per cercare di limitare il disagio che può derivarne, il nostro consiglio è di evitare assolutamente di ricorrere al fai da te oppure alle ditte non professionali.

Spendere meno con il fai da te? Non è sempre vero

Chi dovendo dare vita a traslochi a Caserta ricorre al fai da te, è spinto ad adottare questa soluzione pensando che conduca inevitabilmente ad un risparmio. Purtroppo non è sempre vero, anzi, nella maggior parte dei casi operare in autonomia comporta addirittura un aggravio dei costi.

Basti pensare come il noleggio di un furgone per poter trasportare mobili e oggetti comporti un esborso di circa 50 euro all’ora, cui si devono aggiungere le retribuzioni spettanti a perlomeno due facchini, a meno di non avere a propria disposizione parenti o conoscenti in grado di dare una mano. Il tutto senza neanche considerare come l’imperizia di personale non abituato a trasporti di cose e oggetti voluminosi possa esporre sé stessi e gli altri a rischi notevoli, sotto forma di possibili incidenti dalle conseguenze imprevedibili.

Al conto occorre poi aggiungere il tempo che si deve sottrarre al proprio lavoro. Insomma, alla fine si potrebbe scoprire con un certo sgomento che la spesa non è assolutamente minore rispetto a quella comportata dall’ingaggio di una ditta professionale di traslochi, anzi.

I rischi derivanti dall’impiego di una impresa non professionale

Se il fai da te andrebbe scartato per molti motivi, non meno sconsigliabile, nel caso dei traslochi a Caserta, è l’impiego di ditte della domenica. Sotto tale dizione vanno a ricadere quegli operatori che magari mettono a disposizione un furgone o un camioncino e ricorrono a lavoratori occasionali. Il tutto in nero, che è appunto il sistema che permette a queste imprese di offrire condizioni contrattuali all’apparenza ottimali.

Gli sconti che si possono ottenere in questo modo, però, vanno spesso a scapito della professionalità e della sicurezza. Può infatti accadere che l’imperizia del personale possa condurre alla rottura di qualche mobile o al rimontaggio non proprio perfetto di una cucina, tale da obbligare in seguito ad altri interventi, con ulteriore esborso di soldi.

Per non parlare della possibilità che la mancanza di permessi possa rivelarsi fatale nel caso di intervento della polizia stradale. Lo spostamento di merci come mobili e altri oggetti, infatti, deve essere contrassegnata dall’aggiunta agli stessi dei documenti di viaggio e, in caso essi manchino, condurre infine al sequestro del carico. Ecco perché è molto meglio affidarsi per i traslochi a Caserta a ditte professionali, che possono mettere al riparo da qualsiasi tipo di inconveniente.

Web Net 3.0
Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi