Caratteristiche del gres porcellanato effetto pietra naturale

La scelta del rivestimento per il pavimento della casa viene dopo un’attenta ricerca che mette insieme il gusto alla praticità: naturalmente, il pavimento deve essere piacevole alla vista soprattutto di chi vive nella casa, ma deve essere allo stesso tempo facile da pulire e da manutenere, senza troppe perdite di tempo.

La scelta è ampia: si va dal parquet, al gres porcellanato, dalla pietra alla ceramica alla resina, e a tante altre soluzioni da adottare. Di queste, la pietra naturale è un materiale senza tempo che dona luce e raffinatezza allo spazio, ma è anche particolarmente delicata e richiede molti investimenti in termini di tempo per quel che riguarda la sua manutenzione, per lasciarla sempre bella.

Chi vorrebbe un pavimento in pietra, ma non ha tempo per starvi dietro, può puntare su un pavimento in gres porcellanato che è in grado di riprodurre perfettamente gli altri materiali, tra cui appunto anche la pietra naturale.

Sembra pietra ma non è…

Il miglioramento delle tecniche di produzione degli ultimi anni ha permesso di avere delle piastrelle molto resistenti e facili da mantenere. Basta infatti dotarsi dei classici detergenti per superfici, aspirapolvere e normalissimi panni per mantenere splendente e pulito questo tipo di materiale. Il quale, tra l’altro, ha un ulteriore vantaggio: un prezzo abbordabile, nettamente più basso rispetto alla pietra naturale vera e propria.

Parlando delle caratteristiche estetiche del gres porcellanato effetto pietra naturale, c’è da dire che si trovano tantissime sottocategorie di questo pavimento, ognuna che riproduce le pietre più popolari. Per esempio, ci sono tipologie di piastrelle in gres porcellanato che riproducono la pietra naturale calcarea – una pietra tipica dell’Egitto e limitrofi – che è una pietra chiara che dona molta luminosità, ed è particolarmente stonalizzata, nel senso che presenta differenze di tono particolarmente evidenti tra le varie facce (può avere anche 12 toni diversi per un singolo colore!).

Il gres porcellanato riesce a riprodurre ottimamente questa pietra dal colore neutro, perfetta per tanti tipi diversi di stile che risulteranno enfatizzati dal calore trasmesso dal gres porcellanato effetto pietra naturale.

Oppure si può puntare si qualcosa di più “austero”, ma ugualmente d’effetto, ottimo per arredamenti razionali e particolarmente sobri: parliamo del gres porcellanato effetto ardesia, con piastrelle che sono di colore grigio caldo con riflessi tortora o bianche. Sono piastrelle che riproducono l’ardesia, riprodotto in maniera ottimale grazie al tampone e alla grafica decisamente realistica.

Il prodotto, elegante è raffinato, è perfetto sia per ambienti residenziali che per spazi pubblici, e si può usare sia a pavimento che a rivestimento.

Ultimo esempio quello del gres porcellanato che riproduce la pietra di Gerusalemme, adatta per coloro che preferiscono tonalità più calde e intense. Questa pietra ha infatti i colori e le sfumature della sabbia, del bruno e della tortora e lo sviluppo grafico può andare anche fino a 13 facce diverse per le piastrelle di formato più grande.

Tra l’altro, le piastrelle in gres effetto pietra naturale si possono abbinare facilmente anche ad altri materiali, come il gres porcellanato effetto legno, che creano così delle fantasie davvero uniche e particolari.

ItalyanStyle.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi