Un dolce semplice e sorprendente per ringraziare le pesche

Un dolce semplice e sorprendente per ringraziare le pesche

Un dolce semplice e sorprendente per ringraziare le pesche
Arrivo da una giornata infernale in cucina iniziata alle 8 di mattina e finita alle 01,00 del giorno dopo, senza praticamente alcuna interruzione, come spesso in questo lavoro può capitare. Mi era rimato dentro il pensiero delle pesche, di questo eccellente frutto di stagione preso a metafora per descrivere i ladri di una società e di un modo di rapportarsi con i propri simili desolante.

via Gusto e Salute in Cucina – il blog di Giuseppe Capano:

|

Pesche dolci a sorpresa 518Arrivo da una giornata infernale in cucina iniziata alle 8 di mattina e finita alle 01,00 del giorno dopo, senza praticamente alcuna interruzione, come spesso in questo lavoro può capitare.
Mi era rimato dentro il pensiero delle pesche, di questo eccellente frutto di stagione preso a metafora per descrivere i ladri di una società e di un modo di rapportarsi con i propri simili desolante.

Prosegui la lettura su: Un dolce semplice e sorprendente per ringraziare le pesche

Gusto e Salute in Cucina – il blog di Giuseppe Capano

Un dolce semplice e sorprendente per ringraziare le pesche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi