Ceramiche d’autore

“Ceramic” è il nome di una collezione vasi, candelieri appartenenti alla “David Selection” disegnata da Pietro Gaeta per N.o.w. Edizioni. Sono 13 i soggetti che fanno parte di questa famiglia di candide ceramiche e ognuno ha un nome che lo caratterizza: Strip, Pliss, Essedra, Juice, Class XL, Class M, Class S, Cin, Cincin, Chears, Church e 3cy. Tra questi, un intruso: Ele, un piccolo elefantino che, al contrario di quello che dice il detto popolare, si muove a suo agio tra le preziose ceramiche. Tutti i complementi sono proposti nell’unica variante colore bianco, colore neutro che ne esalta i dettagli rifiniti con particolari lavorazioni a rilievo sulla superficie. I soggetti della collezione “Ceramic” sono disponibili …

Leggi il seguito

Blooming vases: i vasi “esplosi”

Booming Vases sono il risultato di una collaborazione tra lo studio Analogia Project e il ceramista Alessio Sarri, che al suo attivo vanta collaborazioni con artisti e designer del calibro di Ettore Sottsass e Matteo Thun. L’idea è quella di esplorare due elementi opposti e complementari che compongono la nostra esistenza: vuoto e piano, aria e materia, forza e fragilità. Così, forme di ceramica refrattaria bianca sono state scolpite in blocchi geometrici di argilla dai grande spessore e colorate quando la materia era ancora fresca. In un secondo momento sono state fatte esplodere e proprio il momento dell’esplosione è stato fissato nella materia. Il risultato sono blocchi di ceramica colorati che mostrano la consistenza della ceramica bianca e, …

Leggi il seguito

Squeeze, lo spremiagrumi molle

Si chiama Squeezer il nuovissimo spremiagrumi multifunzionale creato dai designer milanesi di Studio Klass per Normann Copenhagen. Un utensile da cucina, originale e pratico, realizzato in silicone morbido e plastica resistente. Squeezer è dotato di due regolazioni, che si adattano alla dimensione del frutto, in modo da poter essere utilizzato con tutti i tipi di agrumi. Secondo i designer, il lavoro di spremitura è spesso noioso e proprio partendo da questa constatazione, è nata l’idea di un design che rendesse invece il compito un’esperienza divertente. La parte superiore di Squeezer è in silicone e funziona sia come recipiente sia come beccuccio versatore. Il materiale flessibile e morbido contribuisce ad assicurare una buona presa della pratica impugnatura. Le scanalature …

Leggi il seguito

Il rito del tè secondo Luca Nichetto e Lera Moiseeva

Il progetto di Aureola, una teiera in ceramica e legno prodotta da Mjölk, nasce dalla collaborazione tra il designer veneziano Luca Nichetto e la designer russa Lera Moiseeva, i quali hanno condiviso da una ricerca sui rituali di condivisione antichi e moderni che ancora oggi accompagnano molte delle relazioni sociali in numerosi paesi. In particolare, la cerimonia del té, che piú di altre unisce varie parti del mondo, dall’Asia all’Europa, passando per la Russia, dove l’infuso viene sorbito non in tazze ma in piccole ciotole o coppe senza manico. Il tea set Aureola è composto da un corpo principale, un filtro e due tazze, tutti realizzati in fine porcellana colorata in pasta con pigmenti ottenuti da …

Leggi il seguito

Paul Smith veste “the Guest” di Lladrò

The Guest è l’iconica figura in porcellana pensato da Jaime Hayon per Lladrò Atelier ma è anche un progetto aperto agli artisti più all’avanguardia che vengono invitati dalla storica manifattura spagnola a personalizzare il simpatico personaggio dalle buffe orecchie. Quest’anno The Guest entra (per la prima volta!) nel mondo della moda e sfila per lo stilista britannico Paul Smith il quale, accettata con entusiasmo la collaborazione con Lladrò Atelier, lo ha interpretato con il suo caratteristico pensiero positivo, con grande senso dell’umorismo e la sua grande creatività. Guest By Paul Smith è stato realizzato in due misure: una versione Big (52 x 19 cm), in serie limitata di 250 pezzi, e The Guest Small (30 x 11 cm), …

Leggi il seguito

Canovacci come tovagliette? Sì, ma con stile…

Probabilmente molti conoscono la storia di Le Jacquard Français, antica tessitoria d’oltralpe che propone al tempo stesso i più eleganti tessuti tradizionali ad altri dai disegni grafici e anticonformisti. Tra questi, diverse sono le collezioni che sviluppano un tema, e fra queste Eau Cantine, Fraîche e Verre D’eau, tre collezioni di asciugapiatti i cui decori hanno come filo conduttore il bicchiere e la bottiglia. Si tratta dei tradizionali “canovacci”, anche se chiamaarli così sembra davvero riduttivo” dal look contemporaneo, perfetti anche usati come tovagliette per un happy hour informale ma stiloso. www.le-jacquard-francais.fr<!– “File Gallery” plugin says: – No attachments found for the following shortcode arguments: “{“size”:”medium”,”link”:”file”,”link_size”:”full”,”columns”:…

Leggi il seguito

La Manhattan di silicone di Luca Nichetto

Inception è un oggetto multifunzione da tavolo disegnato da Luca Nichetto per Seletti. È realizzato in silicone colorato e, come ci spiega il designer, raffigura lo skyline di New York. “Durante una visita a Stefano Seletti nel suo ufficio di Viadana, Mantova, ha attirato la mia attenzione un curioso oggetto appoggiato sulla sua scrivania. Il modellino in scala dell’isola di Manhattan che gli era stato regalato da un amico ancora non aveva nessuna particolare funzione, ma ha immediatamente acceso in me l’idea di creare un oggetto che giocasse con le proporzioni surreali della metropoli in miniatura.” Nasce così il progetto Inception che trae ispirazione dalla famosa pellicola di Cristopher Nolan del 2010, dove la città di New …

Leggi il seguito

Il vaso monofiore a forma di ago

“TriAGO” è l’ultimo progetto di Sartoria, la collezione di ceramiche per la casa disegnata da Vito Nesta e dedicata agli oggetti della memoria e in particolare al cucito. Dopo il vaso ditale, il piatto bottone, il gomitolo sale e pepe e il rocchetto portacandele, il giovane designer di origini pugliesi interpreta questa volta l’ago, trasformandolo in un vaso monofiore. Triago è disponibile in tre differenti finiture laccate: oro, argento e rame. www.vitonesta.com <!– “File Gallery” plugin says: – No attachments found for the following shortcode arguments: “”size”:”medium”,”link”:”file”,”link_size”:”full”,”columns”:”1″” –> Rating: 1.0/1 (1 vote cast)

Leggi il seguito

L’incontro di un cono e una sfera

Birdie è una caraffa in vetro colorato creata dall’eclettico designer Markus Johansson per l’azienda svedese Sagaform. Birdie nasce dalla fusione tra due figure geometriche, la sfera e il cono e si caratterizza per le sue forme pulite ed essenziali. La sua forma particolare permette un’impugnatura facile e sicura mentre il tappo a sfera si adatta perfettamente alla bocca a coppa della bottiglia. Utilizzabile anche come decanter, Birdie è disponibile in due dimensioni; una più indicata per il vino, (80 cl) e una pensata per l’acqua (50 cl) e può essere ordinate in quattro colori: turchese, viola, grigio e ambra. http://markusjohansson.com www.sagaform.com Rating: 1.0/1 (1 vote cast)

Leggi il seguito

Maiposata

Si chiama Maiposata è un nuovo concept di posate in tecnopolimero, disegnato e brevettato da Riccardo Diotallevi. La sua caratteristica, come spiega bene il nome stesso, è che le posate sono studiate per restare sempre sollevate dal tavolo, evitando “pericolosi” contatti con la tovaglia Non solo, ma si agganciano una all’altra restando unite e in ordine fino a quando non si decide di riutilizzarle- Le posate sono proposte al pubblico sia nel Set da tavola con sei o dodici coperti, che in un pratico kit per il fuori casa, provvisto di stuzzicadenti, che tra l’altro serve a bloccare il gruppo di posate, una volta assemblato Lavabili in lavastoviglie e disponibili in colori sobri, sono realizzate in collaborazione …

Leggi il seguito

“Stimoli sensoriali” per il palato

La designer coreana nazionalizzata olandese Jinhyun Jeon propone “Stimoli Sensoriali” un progetto davvero interessante che, partendo dall’atto del consumare il cibo, vuole coinvolgere tutti i sensi. Sensorial Stimuli è il nome di questo particolare servizio da tavola, un progetto di ricerca sperimentale che pone le basi per nuove sfide di pensiero legate al modo di consumare i cibi. Si tratta di una collezione di posate pensate come fossero vere e proprie estensioni del nostro corpo, pensate per esaltare ogni fase dell’assaggio, dal piatto alla bocca. Lo fanno coinvolgendo i 5 sensi attraverso variazioni di temperatura, colore, consistenza, volume/peso e forma. Le posate, in tiratura limitata, sono realizzate in materiali diversi: metallo, plastica e ceramica. Ogni materiale possiede …

Leggi il seguito

La tazza scaldamani

Chi non ha mai approfittato di un mug di caffè americano, di the o di una tisana calda per scaldarsi le mani ghiacciate? Vogliamo mettere il piacere di sentire, grazie alla tazza calda, il sangue che ricomincia a scorrere nelle dita infreddolite? Una sensazione davvero ristoratrice… La giovane designer Sabrina Fossi, ha dato un senso a questo gesto così intimo e personale creando Toastymug, la prima tazza scaldamani. Grazie ai suoi manici ergonomici nel quali infilare le estremità intirizzite, l’effetto scaldante è garantito. La tazza è pensata per i più freddolosi ma anche è perfetta per essere usata all’aperto. Un oggetto di design intelligente, realizzato a mano da artigiani del rinomato distretto ceramico di Montelupo, vicino a Firenze, …

Leggi il seguito

Il rito del “sabrage” secondo Ross Lovegrove

“Sabre” è un prodotto creato dalla nota cantina G.H.MUMM Champagne e designato in collaborazione con il designer Ross Lovegrove. Un oggetto sensuale nelle sue forme organiche e apparentemente misterioso. Un guscio, quasi una conchiglia del mare che contiene una bottiglia magnum del leggendario Cordon Rouge e una piccola sciabola. Già, perché secondo la tradizione, l’antico rituale del “sabrage” prevede che l’apertura della bottiglia avvenga rigorosamente con un colpo secco e preciso di “sabre”, di sciabola. G.H.MUMM Sabre viene presentato in una confezione-scultura disegnata e firmata personalmente da Lovegrove che racconta: “Sono stato completamente affascinato dal gesto e dall’esperienza del Sabrage, che mi ha ispirato nel creare questo oggetto …

Leggi il seguito

Gli spiedini di pollo al forno con patate

<!–occhiello:start–>Se volete stupire i vostri commensali con una ricetta davvero molto semplice, facile, veloce da realizzare e molto leggera, che ne dite di preparare i gustosissimi spiedini di pollo al forno con contorno di patate?<!–occhiello:end–> Gli spiedini al pollo al forno, con …

Leggi il seguito

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi