Sedute dalle linee spezzate

Zeta, Emme e Sgabì. Sono questi i nomi di tre sedute disegnate da Matteo Arteconi per Include. I tre pezzi hanno molto in comune. Oltre a far parte della stessa collezione Suspense, sono tutti realizzati al 100% in alluminio lavorato a partire da un foglio da 8 mm tagliato al laser e curvato con attrezzature non-snervanti. Sono tutti caratterizzati da un profilo semplice: una linea spezzata che si compone in tre modi diversi dando vita a tre prodotti dal forte segno grafico. Le pieghe sono state studiate per fornire la miglior ergonomia. Sono disponibili nella finitura alluminio spazzolato, bianco opaco o nero opaco. La superficie è rivestita con trattamento protettivo anche per uso esterno. www.incude.it<!– “File Gallery” plugin …

Leggi il seguito

La cara, vecchia sedia Windsor, in chiave contemporanea

W. è la nuova sedia disegnata da Fabrizio Gallinaro per Biliani. O meglio, è la reinterpretazione in chiave contemporanea di quella che forse è la più diffusa tipologia di sedia della storia del design. la Windsor Chair. Il legno di faggio massello della struttura, declinato sia nella variante naturale sia in quella laccata in diversi colori, viene modellato con un attento controllo degli spessori, delle inclinazioni, dei rapporti tra le parti fino ad ottenere un disegno equilibrato. La famiglia W., che come si è capito sta per Windsor, comprende diverse varianti tra cui la sedia, la poltrona, lo sgabello e la più iconica e classica di tutte, cioè la “rocking chair”. www.billiani.it<!– “File Gallery” plugin says: – No …

Leggi il seguito

Sol: la panca in sette colori

LK Hjelle presenta “Sol”, un pratico e versatile sgabello disegnato dal norvegese Andrea Engesvik, uno dei designer fondatori dello studio “Norway Says”. La comoda panchetta è disponibile in sette briosi colori, sia in pelle che in stoffa. Il design e le linee molto semplici le rendono adatte a qualsiasi tipo di ambiente e possono essere usate sia come comodo appoggio per una o due persone, sia come vivace elemento di decorazione. Inoltre, grazie alla grande maniglia che li caratterizza sono facilissimi da spostare, peculialità che gioca a favore dei più pigri, che portandosene una al seguito, durante la giornata, potrebbero riposarsi in qualsiasi momento. Sol è disponibile in sette variazioni di colore. www.hjelle.no www.andreasengesvik.no<!– …

Leggi il seguito

Seduti sul tappo

Cork Stool è uno sgabello che riprende esattamente la forma un tappo da champagne: un omaggio del giovane designer Pierfrancesco Arnone alla Pop Art. Lo sgabello è realizzato interamente in sughero riciclato ed è disponibile anche con una apposita gabbia metallica, prodotta da Francolight, che serve da tavolino. Per renderlo ancora più “verosimile”, Cork Stool è personalizzabile a fuoco con un logo o una scritta. È disponibile anche nella versione in polipropilene, realizzato in rotazionale. Si chiama Bouchon e viene proposto in diverse colorazioni. www.pierfrancescoarnone.it <!– “File Gallery” plugin says: – No attachments found for the following shortcode arguments: “”size”:”medium”,”link”:”file”,”link_size”:”full”,”columns”:”1″” –> Rating: 1.0/1 (1 vote cast)

Leggi il seguito

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi