Vituosismo litico

Una nuova opera in marmo dove designer e azienda si spingono a lavorazioni di altissima precisione e complessità, uno scambio di virtuosismi al pari di due jazzisti che si sfidano in un crescendo di difficoltà ed eccellenti esecuzioni.  Lisca è la nuova opera firmata da Raffaello Galiotto che Lithos Design…

Leggi tutto

Lithos Design partecipa alla mostra DIGITAL LITHIC DESIGN

Lithos Design (www.lithosdesign.com) sarà uno dei protagonisti della mostra Digital Lithic Design curata da Raffaello Galiotto per aziende italiane leader nella trasformazione dei materiali lapidei. L’esposizione, organizzata da Marmomacc in collaborazione con le aziende (www.marmomacc.com), sarà inaugurata in occasione del Salone del Mobile di Milano e si protrarrà oltre l’inaugurazione…

Leggi tutto

Italian Soul Contemporary Art in UAE: arte italiana in mostra

IL PROGETTO L’esposizione Italian Soul (II Edizione) nasce dall’intento di far convogliare l’Arte Visiva Italiana negli Emirati Arabi, terra dalle grandi potenzialità espositive (inaugurato nel dicembre 2014 il Louvre Museum e nei prossimi mesi del 2015 saranno inaugurati il Guggenheim Museum e lo Sheikh Zayed Museum). Ciò rende questa terra…

Leggi tutto

15° Festival Internazionale dei Giardini di Grand-Métis

È stato recentemente inaugurato e sarà visitabile fino alla fine di settembre il 15° Festival Internazionale dei Giardini di Grand-Métis, in Canada. La mostra presenterà 22 giardini contemporanei presso Les Jardins de Metis e i Reford Gardens, immaginati e progettati da sessantacinque designer provenienti da tutto il mondo: da Seoul a Santiago de Compostela, da NewYork a Philadelphia, da Basilea ad Amsterdam, da Parigi a Montreal… Ogni installazione vuole ha l’obiettivo di invitare i visitatori a entrare i un mondo green tutto da contemplare e di imparare nuovi modi per vedere il paesaggio e il mondo che ci circonda. Il Festival promuove l’interazione tra arti visive, architettura, paesaggio, design e natura e ispira i visitatori con le …

Leggi tutto

Haute Couture: la moda secondo Cathleen Naundorf

Haute Couture è un volume che raccoglie una serie di suggestive immagini di moda realizzate dalla fotografa di moda Cathleen Naundorf con Polaroid photography e rappresenta una selezione di fotografie scattate durante sei anni di lavoro, alcuni tra i più famosi stilisti del mondo. Immagini di modelli di Chanel, Dior, Gaultier, Lacroix, Elie Saab, Philip Treacy, e Valentino, vengono catturate da una macchina fotografica di grande formato e raccolti in questo libro. La sua inconfondibile tecnica, ispirata a quella del suo maestro e mentore Horst P. Horst, ha i colori caratteristici delle Polaroid e viene arricchita dai giochi di ombra e luce. Alcune selezionate opere di Cathleen Naundorf saranno in mostra il prossimo autunno presso la Fahey/Klein Gallery di…

Leggi tutto

A Torino si esplora il confine tra arte e design

“TURNA_lo spazio tra l’arte e il design” è un importante appuntamento che avrà luogo dal 6 all’8 giugno nel Quadrilatero Romano di Torino, dedicato al territorio di confine tra arte e design e che si articolerà intorno a tre mostre: TURNA_in mostra, TURNA_negli spazi e TURNA_a produrre, oltre a incontri e workshop. In “TURNA _in mostra”, una selezione di gallerie italiane e internazionali operanti al confine tra arte e design, presenterà una selezione di oltre trenta lavori cutting-edge, rappresentativi del collezionismo di design contemporaneo. “TURNA_negli spazi” raduna invece nove interventi site-specific pensati per i diversi locali del Quadrilatero che ospitano la manifestazione. TURNA_a produrre, infine, è una rassegna di progetti, ancora non realizzati, che fanno …

Leggi tutto

On the Way: un viaggio fotografico di Marinella Paolini

On the Way è il racconto fotografico che Marinella Paolini fa del suo cammino artistico: un viaggio non solo metaforico ma tradotto oggettivamente in migliaia e migliaia di chilometri percorsi attraverso strade e metropoli del mondo. La novità di questo viaggio per immagini non si trova nel tema affrontato, bensì nel linguaggio artistico della fotografa, assolutamente fuori dai canoni. All’interno della mostra, ospitata presso la Fondazione Ducci di Roma e che fa parte di ArtInFondazione, una rassegna d’arte contemporanea che, quest’anno, si intitola Contemporaneo Europeo 2000-2010, verranno esposte alcune delle opere più significative della serie “Urban Soul”, le svettanti architetture contemporanee che l’hanno resa popolare al pubblico oltre agli asfalti di Pathways, un nuovo progetto di …

Leggi tutto

Do ut do: i più grandi designer insieme per un progetto benefico

Al MAXXI dal 16 al 18 maggio la prima esposizione di tutte le opere donate al progetto “do ut do”, un contenitore di idee che, dopo il successo della prima edizione dedicata all’arte contemporanea, nel 2014 si rivolge alle eccellenze del design internazionale. “do ut do”, nome coniato da Alessandro Bergonzoni, è legato ad un progetto benefico biennale, inaugurato nel 2012, che ha coinvolto le eccellenze del mondo dell’arte, del cinema, del design, della moda e della musica con un progetto di raccolta fondi promosso dall’Associazione Amici della Fondazione Hospice Seràgnoli, organizzazione non-profit che dal 2002 opera nel campo dell’assistenza, formazione, ricerca e divulgazione della cultura delle Cure Palliative. I protagonisti di “do ut do” sono …

Leggi tutto

World of Jean Paul Gaultier: dal marciapiede alla passerella

Il fotografo canadese Nicolas Ruel è stato scelto per comparire al fianco di artisti famosi e fotografi di moda per mostrare le loro opere nella mostra itinerante dedicata a Jean Paul Gaultier dal titolo “The Fashion World of Jean Paul Gaultier: dal marciapiede alla passerella”. La mostra farà tappa a Londra, presso il Barbican Art Centre, dal prossimo 9 aprile al 25 agosto 2014. 8 secondi si riferisce al tempo di esposizione che il fotografo ha scelto per i suoi scatti e che ha utilizzato sia con il lavoro sul couturier francese, sia nei suoi famosi sguardi sulle architetture del mondo. Jean Paul Gaultier in 8 secondi, Le fotografie che verranno esposte a Londra sono parte di una serie scattata presso l’ecleettica casa …

Leggi tutto

15 designer interpretano la cornice

15 designer provenienti da tutto il mondo e appartenenti a generazioni differenti, sono stati chiamati a ragionare sul tema della cornice. Un tema iconico, quello della cornice, presente in tutte le tradizioni in forme, colori e materiali. Un tema che sembra impossibile interpretare, tante varietà di cornici esistono oggi. E proprio questa è la sfida. Cosa si può fare oggi per incorniciare un’immagine o uno specchio? Come può essere superata la limitazione mentale e metodologica del listello da tagliare e montare? Ciascun designer ha progettato una cornice (da parete, da tavolo o free standing). Erano ammessi tutti i materiali. La cornice doveva essere alternativamente dedicata a racchiudere uno specchio o una fotografia di Andrea Basile (Caterina, 2013) che poteva essere…

Leggi tutto

Cividini campagna pubblicitaria primavera estate 2014: l’allure e la femminilità onirica, le foto

La campagna pubblicitaria per la prossima primavera estate 2014 di Cividini mostra donne speciali, luoghi speciali, abiti speciali, scattata nell’aula di Figura dell’Accademia di Brera, coglie dei momenti di tre donne speciali che si muovono al suo interno con la naturalezza di chi conosce e sa vivere un ambiente pieno di suggestioni e di fascino. Continua a leggere Cividini campagna pubblicitaria primavera estate 2014: l’allure e la femminilità onirica, le foto…Commenta »

Leggi tutto

Gianni Berengo Gardin, storie di un fotografo

“Tra una bella foto e una buona foto scelgo la seconda, quella che ha qualcosa da dire, a costo di farlo in modo sgrammaticato”. In questa frase, ispirata a una dichiarazione del collega e amico Ugo Mulas, Gianni Berengo Gardin ha condensato tutta la sua poetica. La rassegna antologica Gianni Berengo Gardin, Storie di un fotografo, a cura di Denis Curti, conta circa 200 fotografie che ripercorrono la carriera del grande maestro italiano dagli anni cinquanta a oggi. Ho visto la mostra a Milano al Palazzo Reale e vi garantisco che è davvero molto interessante, questa volta approda a Genova, al Palazzo Ducale dal 14 febbraio all’ 8 giugno 2014. In versione rinnovata e arricchita con un intero capitolo dedicato a Genova con …

Leggi tutto

Mirandola, il reportage di Vito Corvasce

Un progetto nato per caso, scatti in bianco e nero di luoghi vissuti e abbandonati. Macerie che dopo il tragico giorno del terremoto hanno preso prepotentemente il posto delle case, delle chiese, degli spazi abitati e dei capannoni industriali di Mirandola. Gli scatti di Vito Corvasce, giovane e promettente talento della fotografia, descrivono proprio questa ferita, quest’abbandono sordo e penetrante di mura e specchi infranti, che non lascia indifferenti. Nel 2012, Mirandola, cittadina della bassa modenese, è stata colpita da una serie di violenti terremoti a catena, che hanno causato quattro vittime nella periferia della città e danneggiato buona parte degli edifici fra cui il Duomo, la Chiesa di San Francesco d’Assisi, le aziende, causando un enorme danno all’…

Leggi tutto

Un premio per designer di talento

La Biennale Interieur di Kortrijk e la Domaine de Boisbuchet si uniscono per sostenere i promettenti designer di talento. Oltre a mettere in paio un primo premio di 2.500 euro e l’esposizione di 20 oggetti selezionati durante INTERIEUR 2014, la Biennale Interieur offre un esclusivo workshop di prototipizzazione a tutti i designer vincitori della categoria Objects. Il Workshop si terrà durante l’estate del 2014 presso la prestigiosa tenuta Boisbuchet, in Francia. Sotto la direzione di personalità di spicco del design e di esperti del Boisbuchet, i vincitori selezionati realizzeranno i loro prototipi all’interno della tenuta, un ambiente particolarmente adatto per ispirate i progetti di architettura, di outdoor e di design del paesaggio. La scadenza per presentare gli oggetti per la categoria …

Leggi tutto

Il mondo commestibile

Una gustosa cornice di dolci, frutta e verdura, è questo il punto di partenza per i fotografi Pierre Javelle e Akiko Ida, che hanno creato una serie di diorami divertenti che ritraggono persone in miniatura che si muovono in un mondo commestibile. Intitolato MINIMIAM , un gioco di parole che sposa in miniatura e “yummy” (Miam in francese), il progetto è in corso dal 2002 ed è stato ispirato ovviamente dalla loro professione di fotografi alimentari, dichiarano: “Siamo entrambi fotografi di food nel nostro lavoro quotidiano, e siamo entrambi abbastanza pazzi per cucinare, mangiare e tutto ciò che riguarda il cibo”, dice Ida. “Così quando abbiamo iniziato questa piccola serie di persone in miniatura, naturalmente abbiamo creato storie legate …

Leggi tutto

La ragazza con l’orecchino di perla in mostra a Bologna

Una mostra che ha i caratteri dell’eccezionalità e della irripetibilità e raccolta soprattutto attorno ai nomi di Vermeer e Rembrandt. L’occasione è data dalla chiusura per restauri e un grande ampliamento di uno tra i musei mitici nel mondo, il Mauritshuis a L’Aia in Olanda. Scrigno di tanti capolavori che raccontano quella che è stata denominata la Golden Age, l’età dell’oro della pittura olandese nel corso del XVII secolo. La chiusura del glorioso museo olandese ha indotto la direzione a costruire un selezionatissimo tour mondiale, con al centro il capolavoro tra i capolavori, La ragazza con l’orecchino di perla di Johannes Vermeer. Il quadro da tutti riconosciuto come il più famoso e il pi&ugrave…

Leggi tutto

Le architetture assurde di Víctor Enrich

Ecco a voi l’ultimo progetto del fotografo Víctor Enrich intitolato NHDK, il temerario artista spagnolo questa volta ha riconfigurato digitalmente e fantasiosamente lo stesso edificio a Monaco di Baviera, in Germania . Sono ben 88 le diverse visioni che riescono a mostrarci la forma di un fabbricato sempre più inverosimile. L’artista con sede a Barcellona è conosciuto per le sue interpretazioni distorte e oblique delle architetture, palazzi che si piegano, che si aprono ed assumono forme impensabili. Protagonisti dei suoi scatti, ovviamente elaborati, sono le architetture di tutto il mondo, tra cui una vasta serie di immagini scattate a Tel Aviv nel 2010. Guardando i suoi lavori si potrebbe addirittura pensare che queste costruzioni esistano davvero, la sua precisione infatti, …

Leggi tutto

Festival Cinema Venezia 2013: Eva Riccobono in Giorgio Armani Privé e la premiere de L’Arbitro, foto

Al via oggi il Festival del Cinema di Venezia 2013, che vede come Madrina per l’edizione numero 70 della Mostra Internazionale, la modella Eva Riccobono. Tutte le foto di Eva Riccobono e della premiere de L’Arbitro con Stefano Accorsi sono su Style & Fashion 2.0Continua a leggere Festival Cinema Venezia 2013: Eva Riccobono in Giorgio Armani Privé e la premiere de L’Arbitro, foto…Commenta »

Leggi tutto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi