I gioielli “reticolari” di Zaha Hadid

Zaha Hadid, architetto e designer di fama internazionale, ha creato una collezione di bracciali e anelli per Arlene Bonnant, fondatrice della gioielleria svizzera Caspita e esperta di arte contemporanea. Caspita, un nome che nasce proprio dall’esclamazione di ammirazione tutta italiana e che ben si adatta a oggetti-scultura così particolari e fuori dagli schemi. Spiega Zaha Hadid: “Questi pezzi si caratterizzano per un reticolo multi-sfaccettato che esplora le strutture cellulari complesse ma estremamente resistenti che esistono in natura. Ogni elemento è stato poi realizzato in base a studi ergonomici che con la struttura definiscono il linguaggio formale della collezione”. È la prima volta che Zaha Hadid si sofferma su oggetti di oreficeria e questa partnership con Caspita …

Leggi il seguito

Una custodia Smart… e il cellulare slitta fuori!

La Smart Daily di Aiino è una custodia universale a libro con chiusura elastica progettata per tutti i tipi di smartphone fino a 5” ed 1,5 cm di spessore. La novità è che non è una custodia statica, ma interagisce con il telefono, grazie ad un meccanismo di scorrimento brevettato che consente il rapido utilizzo della fotocamera con un semplice gesto. La custodia infatti è dotata di una slitta interna, alla quale il cellulare viene attaccato con un sistema adesivo a ventose o un adesivo 3M (a seconda del odello), per consentire l’applicazione e la rimozione di qualsiasi dispositivo senza lasciare tracce o residui, facile da rimuovere e che non danneggia l’apparecchio All’interno la Smart Daily è dotata …

Leggi il seguito

La lampada Pop Up

Popup Lighting è una collezione di lampade a parete in alluminio disegnate dalla giovane designer israeliana Chen Bikovski, ispirate ai libri “pop-up”. La particolare illuminazione a LED integrata riflette sul muro le forme iconiche della lampada, creando un’atmosfera davvero suggestiva. In particolare la lampada Deer Head, che riprende le linee di un cerbiatto, quando viene accesa, proietta delle esili e ramificate corna di luce sulla parete, così da assomigliare ad un magico trofeo fatto di origami. La lampada è ottenuta da un foglio tagliato al laser e piegato, poi verniciato e assemblato fino a raggiungere la sua linea essenziale ma di grande impatto estetico ed emozionale. Il progetto è stato ottenuto grazie a un crowfounding su Kickstarter …

Leggi il seguito

La borsa 3D di Issey Miyake

Bao Bao Issey Miyake in collaborazione con lo studio N&R Foldings ha creato “Distortion”, la futuristica borsa costruita utilizzando un assemblaggio di elementi triangolari che a seconda di come si muovono, costruiscono infinite forme tridimensionali. La borsa, venduta in una confezione piatta, viene poi piegata e “assemblata” dall’utilizzatore finale che in pochi gesti avrà a disposizione una vera e propria scultura da passeggio. nandrfoldings.com baobaoisseymiyake.com <!– “File Gallery” plugin says: – No attachments found for the following shortcode arguments: “”size”:”medium”,”link”:”file”,”link_size”:”full”,”columns”:”1″” –> Rating: 1.0/1 (1 vote cast)

Leggi il seguito

La rivoluzione acquatica

Easybreath è la nuova, rivoluzionaria maschera per snorkeling disegnata per Tribord dallo studio francese Fritsch-Durisotti e che ha appena vinto il premio 2014 Oxylane per l’innovazione. La richiesta era quella di affrontare la sfida per valorizzare il prodotto e il suo modo d’impiego, integrando tutti i vincoli della complessità tecnica di questa tipologia di prodotto. Il risultato è una maschera che rende possibile un approccio più semplice allo snorkeling grazie alla respirazione naturale che finalmente è stata resa possibile, ed un campo visivo di 180° ottenuto grazie a una specie di maschera trasparente che ricopre gran parte del viso. www.tribord.com Rating: 1.0/1 (1 vote cast)

Leggi il seguito

Hi-tech per un riposo naturale

Può un cuscino rilassare a tal punto ricordare i benefici distensivi di un massaggio? È la sfida che si è posta Fabricatore, azienda che da anni produce materassi e prodotti di alta qualità per il sonno, progettando questa linea di innovativi cuscini che aiutano a scaricare le tensioni muscolari accumulate durante il giorno e alleviare disturbi come la cervicale. Una linea che comprende ben 22 modelli diversi, ognuno studiato per una funzione specifica e ognuno con caratteristiche diverse, così da rispondere a tutte le esigenze possibili. I guanciali sono spesso realizzati con l’abbinamento di materiali diversi come il Memory Visco Mind automodellante, che si adatta alla forma della testa e del collo senza nessuna pressione contraria; il Memory Thermo Traspirante, …

Leggi il seguito

Tombini d’autore (e da Compasso d’oro…)

Nasce dalla collaborazione tra i designer Giulio Iacchetti e Matteo Ragni con le fonderie Montini, il progetto Sfera, una collezione di tombini in ghisa il cui lavoro di progettazione si è concentrato sulla finitura di superficie dei chiusini. Un segno grafico decisamente ironico che prende un umilen elemento di arredo urbano finora poco o per nulla considerato. La collezione Sfera si divide in sei linee: La serie Signum, caratterizzata dalle impronte delle zampette di un pettirosso, destinata a giardini, ai parchi e agli spazi verdi. La serie Urbe, segnata in diagonale da un’impronta radiale che sottolinea la vocazione di questo prodotto di essere al centro del traffico e della vita moderna; Infine la gamma Eclipse e Copernico, pensate per …

Leggi il seguito

Cullati su un tappeto di erba

Durante il fuorisalone di milano, molti avranno notato la performance di un tipo strano che si cullava su un’amaca tutta fatta di prato. Click here to view the video on YouTube. Questa installazione era stata allestita da Castor Bours e Wouter Widdershoven, i due designer olandesi dello studio Toer e il prodotto presentato era proprio la loro field hammock. Un’amaca nata per assecondare il desiderio dell’uomo di vivere nella natura, sdraiato nell’erba in pieno relax. Così la field hammock sembra galleggiare muovendosi lentamente. Una sorta di tappeto volante fatto di erba che fonde il concetto di natura e quello di oggetto creato dall’uomo. L’amaca campo è pensata per l’interno come per l’outdoor …

Leggi il seguito

Stringhe di carbonio intrecciate

Luno Armchair è una poltrona-scultura creata dall’artista designer coreano Il Hoon Roh e realizzata in una limited edition di soli 10 esemplari. Luno, che in latino significa “io curvo” è una seduta reticolare la cui struttura è realizzata in stringhe di fibra di carbonio tessute a mano ed è un’estensione della collezione Rami, di cui avevamo già parlato su Design Street. Luno nasce da alcuni esperimenti del designer che cercava delle possibili soluzioni per sedute esili e resistenti. Così è arivato a questa forma che sembra fluttuare priva di peso e che mostra una tessitura curvata in modo morbido e naturale, oltre che assolutamente comoda e accogliente. Per realizzare la curva di Luno è stata usata una …

Leggi il seguito

le nuove Eastpack in limited edition

“Qual è la tua borsa ventiquattrore ideale?” Questa è la domanda che Eastpak e l’Istituto Europeo di Design di Milano hanno posto a giovani designer in occasione del contest di design “Bag in Town”. E la risposta è arrivata sotto forma di 400 proposte, ognuna delle quali interpretava, in maniera più o meno provocatoria del concetto di mobilità urbana, ripensando alla relazione fra borsa, utente, ed il suo ambiente. La giuria ha scelto “Pur Sang”, la proposta di Ilaria Corrieri e Federica Ghinoi, due giovani designer toscane fondatrici di Amen Studio, che ha avuto l’opportunità di svilupparsi in una linea completa con Eastpak – dalla progettazione al prodotto finito. È nata così Pur Sang, una …

Leggi il seguito

VRAC, la borsa minimale di Jean Nouvel

Ruco Line, azienda italiana che da oltre 25 anni oltre 25 anni produce sneakers di design e di alta qualità continua la sua collaborazione con l’architetto francese Jean Nouvel, iniziata con la capsule collection Pure, dedicata agli amanti della purezza e personalizzabile attraverso un grafismo seriale che rende unico ogni pezzo. In occasione del la settimana milanese del design, Ruco Line torna con un nuovo progetto firmato Nouvel. Si tratta di Vrac, la bag multisacco che il designer stesso ha definito “una sorpresa”. Vrac è una borsa, che racchiude in sé i concetti chiave della filosofia creativa di Jean Nouvel che così ci spiega: “Ciò che mi interessa è sviluppare nuove attitudini, legate alle abitudini di vita, agli oggetti …

Leggi il seguito

I bauli contemporanei di Pinel&Pinel

Pinel&Pinel è un “luxury brand” parigino che da un decennio opera nel settore della pelletteria di alta classe. Il suo laboratorio di Montmartre, fondato da Fred Pinel, vanta una produzione artigianale di altissima qualità. Ironia, trasgressione, colore e creatività sono gli elementi di distinzione di Pinel&Pinel. Oltre alle tradizionali borse, agli accessori e alle famosissime valigie, una delle collezioni più curiose prodotte dalla maison francese è quella dei bauli, un’interpretazione di vecchi modelli realizzati con spirito contemporaneo; un mix di materiali high-tech come la fibra di carbonio o il titanio, abbinati al più ricercato pellame. Bauli di ogni forma e dimensione, ma soprattutto adatti a qualunque funzione: comprese quelle più insolite. Dal porta-champagne alla …

Leggi il seguito

Visitare il MUMAC a lume di candela? Perché no!

Visitare un museo a lume di candela è un’esperienza da provare. Soprattutto se la finalità è quella di sensibilizzare le persone a un consumo sostenibile delle risorse. Il MUMAC, il Museo della macchina per caffè del Gruppo Cimbali a due passi da Milano, ha deciso di aderire con questa speciale visita all’iniziativa “M’illumino di meno” nell’ambito della Festa del Risparmio Energetico promossa dal programma Caterpillar di Rai Radio2 , che coincide con la Festa degli innamorati. Un’occasione imperdibile per toccare con mano la storia delle macchine per il caffè, dai primi del 900 fino alle macchine più moderne e avanguardistiche, passando attraverso diversi capolavori del design tra cui la celebre Pitagora, disegnata da Achille e Piergiacomo …

Leggi il seguito

Un cavallo a dondolo “didattico”

IFU Toys (acronimo di Instructions Of Use) è un progetto che scaturisce dalla voglia (e dal bisogno, sempre più sentito…) di riscoprire momenti di aggregazione familiare attraverso il gioco. Nasce così Furio, un cavallo a dondolo creato da Giulio Patrizi e Luca Scarpellini, fondatore dello studio Use Design. Un oggetto semplice, evocativo e completamente naturale, pensato per essere costruito a 4 mani: quelle di un adulto e quelle di un bambino. Un momento di condivisione importante per entrambi. Furio è prodotto da Gi.Go, azienda specializzata nella distribuzione di giochi ecologici www.usedesign.it www.gigoitaly.com www.instructionforuse.com<!– “File Gallery” plugin says: – No attachments found for the following shortcode arguments: “{“size”:”medium”,”link”:”file”,”link_size”:”full”,”columns”:”1…

Leggi il seguito

Maiposata

Si chiama Maiposata è un nuovo concept di posate in tecnopolimero, disegnato e brevettato da Riccardo Diotallevi. La sua caratteristica, come spiega bene il nome stesso, è che le posate sono studiate per restare sempre sollevate dal tavolo, evitando “pericolosi” contatti con la tovaglia Non solo, ma si agganciano una all’altra restando unite e in ordine fino a quando non si decide di riutilizzarle- Le posate sono proposte al pubblico sia nel Set da tavola con sei o dodici coperti, che in un pratico kit per il fuori casa, provvisto di stuzzicadenti, che tra l’altro serve a bloccare il gruppo di posate, una volta assemblato Lavabili in lavastoviglie e disponibili in colori sobri, sono realizzate in collaborazione …

Leggi il seguito

Il rito del “sabrage” secondo Ross Lovegrove

“Sabre” è un prodotto creato dalla nota cantina G.H.MUMM Champagne e designato in collaborazione con il designer Ross Lovegrove. Un oggetto sensuale nelle sue forme organiche e apparentemente misterioso. Un guscio, quasi una conchiglia del mare che contiene una bottiglia magnum del leggendario Cordon Rouge e una piccola sciabola. Già, perché secondo la tradizione, l’antico rituale del “sabrage” prevede che l’apertura della bottiglia avvenga rigorosamente con un colpo secco e preciso di “sabre”, di sciabola. G.H.MUMM Sabre viene presentato in una confezione-scultura disegnata e firmata personalmente da Lovegrove che racconta: “Sono stato completamente affascinato dal gesto e dall’esperienza del Sabrage, che mi ha ispirato nel creare questo oggetto …

Leggi il seguito

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi