Lauryn Hill dei Fugees condannata a 3 mesi di carcere per evasione fiscale

Questi divi americani, sono ricchi, famosi, alcuni bellissimi, ma con il vizietto del braccino corto…almeno nei confronti dello Stato.

Eh sì, perchè se questi “paperoni” amano vestirsi con abiti firmati, acquistare macchine e yacht di lusso e vivere da nababbi tutta la loro vita…di certo qualche difettuccio lo devono pur avere e Lauryrn Hill, è l’ennesima prova che le celebrities sono un po’ troppo scordarelle, quando si tratta di pagare le tasse. La cantante dei Fugees, oltre alle treccine, pare abbia perso anche un bel po’ di dignità: nel 2012, infatti, è stata beccata dopo aver evaso le tasse per una cifra pari al milione di dollari.

Non pagando il fisco dal 2005 al 2007, la cantante ha così “disegnato” il suo futuro prossimo dove, secondo la sentenza da poco pronunicata vedrà, come si suol dire, il sole “a scacchi” per circa tre mesi.
Ancora non è stato ben definito il giorno in cui Lauryn entrerà in prigione, ma quello che è chiaro a tutti, è il fatto che la cantante abbia improvvisamente smesso di “lavorare” senza un apparente motivo. L’unica scusante, data proprio dalla Hill in persona, è stata quella di aver fatto quello che ha fatto, per la salvaguardia della sua famiglia…


Leggi tutto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi