Topographic calendar by Land Rover

Scordatevi i soliti calendari a foglietti, con fogli rettangolari bianchi e monotoni. Da oggi, grazie al direttore creativo turco Zeyep Orbay, c’è il calendario giornaliero di Land Rover: una versione 3D delle mappe topografiche, con tanto di colori diversi per ogni livello. I giorni sono segnati sul lato di ogni pagina e i numeri sul fondo mostrano invece gli ultimi giorni dell’anno. Un calendario per i più avventurosi, a cui non basta il promemoria sullo smartphone. www.zeyneporbay.com Rating: 1.0/1 (1 vote cast)

Leggi il seguito

Il quartier generale Ikea in Svezia: una bella storia di design

Vengo in Svezia tutti gli anni, ma solitamente mi fermo a Stoccolma per la design week e per la splendida fiera del design nordico. Questa è la prima volta che visito Almhult, un paesino di poche migliaia di anime circondato da laghi e foreste. Qui, dove nel lontano 1953 si inaugurava il primo negozio IKEA, oggi è ospitato l’head-quarter mondiale del colosso svedese del design. Prima tappa, il museo IKEA dove tra arredi vintage divisi per decenni (fantastici gli anni 60 e 70!), vecchi cataloghi, video e documenti d’epoca, si svela una storia incredibile quanto poco conosciuta. Si scopre, ad esempio, come il fondatore Ingvar Kamprad, già negli anni 40 frequentasse la fiera campionaria di Milano per conoscere meglio il …

Leggi il seguito

I capolavori di Hans Wegner vestiti da Paul Smith

Per celebrare il centesimo anniversario della nascita del celebre designer danese Hans J. Wegner , Paul Smith e Maharam hanno collaborato con Carl Hansen & Son – azienda produttrice dei mobili disegnati da Hans J. Wegner – ad una collezione in edizione limitata di alcune delle opere più iconiche di Wegner. Tra i suoi pezzi iconici, la Wishbone Chair del 1950, con la sua caratteristica schienale a forma di Y e la sedia a tre gambe Shell Chair, la minimalista CH28, il divano CH163 e un classico contemporaneo, la Wing Chair. Paul Smith ha personalmente scelto i suoi pezzi preferiti di Hans J. Wegner per lanciare una capsule collection ricca di colore e di vitalità, rivestita con i suoi tessuti classici in …

Leggi il seguito

Pelican, la poltrona danese dal 1940

La poltroncina Pelican, prodotta dall’azienda One Collection, appartiene alla collezione Finn Juhl: una serie di prodotti creata dallo storico designer danese e riproposte oggi con le stesse caratteristiche estetiche e di qualità di un tempo. In particolare la Pelican chair è stata disegnata da Finn Juhl nel 1940 e rappresenta ancora oggi uno splendido e attuale oggetto di design dalle forme organiche ispirato alla “free art” dell’epoca moderna. Pelican è molto confortevole ed è realizzata secondo le migliori tradizioni artigianali danesi e ha l’imbottitura cucita a mano. Le gambe sono disponibili in vari tipi di legno. È disponibile in due versioni: una capitonnée, con i bottoni, e una col rivestimento liscio bottoni www.onecollection.com Rating: 1.0/1 …

Leggi il seguito

“Stimoli sensoriali” per il palato

La designer coreana nazionalizzata olandese Jinhyun Jeon propone “Stimoli Sensoriali” un progetto davvero interessante che, partendo dall’atto del consumare il cibo, vuole coinvolgere tutti i sensi. Sensorial Stimuli è il nome di questo particolare servizio da tavola, un progetto di ricerca sperimentale che pone le basi per nuove sfide di pensiero legate al modo di consumare i cibi. Si tratta di una collezione di posate pensate come fossero vere e proprie estensioni del nostro corpo, pensate per esaltare ogni fase dell’assaggio, dal piatto alla bocca. Lo fanno coinvolgendo i 5 sensi attraverso variazioni di temperatura, colore, consistenza, volume/peso e forma. Le posate, in tiratura limitata, sono realizzate in materiali diversi: metallo, plastica e ceramica. Ogni materiale possiede …

Leggi il seguito

ALESSI IN LOVE – Un atto d’amore e di design

<!– “File Gallery” plugin says: – No attachments found for the following shortcode arguments: “”size”:”medium”,”link”:”file”,”link_size”:”full”,”columns”:”1″” –> “Alessi In Love” è il titolo del metaprogetto nato su iniziativa di Laura Polinoro Design Studio, uno studio indipendente che da anni collabora con Alessi per l’organizzazione di workshop di design, in collaborazione con la piattaforma desall.com. Un contest che chiedeva ai creativi di sviluppare un’idea sul tema dell’amore, delle relazioni affettive. La risposta da parte dei giovani designer è stata davvero impressionante: 1184 progetti di 778 participanti provenienti da 132 paesi diversi. Una giuria presieduta da Alberto Alessi, dopo un attento e difficile lavoro di selezione, ha individuato 8 progetti di altrettanti talentuosi creativi che …

Leggi il seguito

“Peek-a-boo”, 11 progetti per i bambini

Gli studenti del Master internazionale Child Culture Design tenuto presso la HDK – School of Design and Crafts dell’Università di Gothenburg, in Svezia, hanno dato vita a un progetto chiamato “Peek-a-boo” che hanno esposto in anteprima durante il Salone del Mobile di Stoccolma. Un progetto dedicato ai più piccoli, nel quale al gioco viene dato un posto e uno spazio primario nella nostra vita quotidiana . L’idea di partenza è semplice: il gioco è un’attività umana fondamentale e tutti abbiamo bisogno di giocare. Ma cos’è che ci fa scattare la voglia di giocare? In “Peek-a-boo”, undici studenti provenienti dalla HDK hanno cercato di dare una risposta a questa domanda. I risultati …

Leggi il seguito

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi