Stallo, per insoliti bicchieri “riciclati”

Stallo, per insoliti bicchieri “riciclati”

Stallo, per insoliti bicchieri “riciclati”
Stallo è un progetto autoprodotto creato da Mirko Pierini, giovane designer che si prefigge l’idea (meritevole ed ecosostenibile) di riutilizzare i prodotti destinati alla discarica per interrompere la catena consumistica dell’usa e getta. Stallo è un calice, ma è anche un piedistallo che fa parte del progetto “Find Design”, un tentativo di dare valore aggiunto ai prodotti comuni. L’idea è quella di riciclare bottiglie in vetro per trasformarle in bicchieri dalle forme differenti. Da un’unica bottiglia in vetro, possono rinascere 2 bicchieri: uno ricavato dal fondo e l’altro, con la forma di un calice, ricavato dal collo (il tutto tramite un taglio con sega circolare con disco diamantato). Il secondo bicchiere però, per poter restare …

via DESIGN STREET » Design Street: il web magazine dedicato al design contemporaneo:

|

Stallo è un progetto autoprodotto creato da Mirko Pierini, giovane designer che si prefigge l’idea (meritevole ed ecosostenibile) di riutilizzare i prodotti destinati alla discarica per interrompere la catena consumistica dell’usa e getta. Stallo è un calice, ma è anche un piedistallo che fa parte del progetto “Find Design”, un tentativo di dare valore aggiunto ai prodotti comuni. L’idea è quella di riciclare bottiglie in vetro per trasformarle in bicchieri dalle forme differenti. Da un’unica bottiglia in vetro, possono rinascere 2 bicchieri: uno ricavato dal fondo e l’altro, con la forma di un calice, ricavato dal collo (il tutto tramite un taglio con sega circolare con disco diamantato). Il secondo bicchiere però, per poter restare in piedi con stabilità ed offrire una tenuta sicura del liquido, necessita di una base. Da qui nasce Stallo, piedistallo in porcellana vetrata, realizzato con uno stampo in gesso; la colorazione e la vetratura vengono ottenute attraverso due cotture successive e permettono una maggiore resistenza e danno all’oggetto un’estetica piacevole. La tenuta stagna tra Stallo e il “bicchiere” è ottenuta da tre piccole guarnizioni in gomma, che oltre ad assicurare un buon attrito permettono anche una rimozione del piedistallo al momento del lavaggio. https://www.behance.net/gallery/17799181/Stallo

Rating: 1.0/1 (1 vote cast)

Prosegui la lettura su: Stallo, per insoliti bicchieri “riciclati”

DESIGN STREET » Design Street: il web magazine dedicato al design contemporaneo

Stallo, per insoliti bicchieri “riciclati”

ItalyanStyle.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi