Spazzolino: come utilizzarlo in modo corretto

Avete a cuore la vostra igiene orale ma ancora non siete sicuri di utilizzare lo spazzolino nel modo corretto? Allora siete nel posto giusto perché in questo articolo vi illustrerò passo passo quali movimenti si dovrebbero fare per una corretta e professionale pulizia del cavo orale. Sono ancora molte le persone che si spazzolano i denti in modo sbagliato: questo però equivale a non pulirli affatto, quindi è sempre bene mettere in atto le giuste misure per riuscire ad effettuare dei movimenti che siano realmente efficaci!

Spazzolare i denti in modo scorretto significa innanzitutto non riuscire a raggiungere tutte le zone che rischiano di essere soggette a carie e placca batterica, e in secondo luogo è una vera e propria perdita di tempo: per questo motivo ho deciso di scrivere un articolo che spiegasse in modo chiaro e completo come devono essere spazzolati i denti.

Ecco quindi come fare per assicurarsi una corretta pulizia del cavo orale con lo spazzolino:

  1. Posizionare lo spazzolino lungo la gengiva esterna ed oscillare in modo delicato avanti e indietro. Questa operazione va effettuata per ogni singolo dente ed è importante riuscire a raggiungere anche quelli che spesso e volentieri non vengono presi in considerazione perché troppo in fondo!
  2. Spazzolare la superficie interna di ogni singolo dente, sempre utilizzando la tecnica appena descritta. Questo spesso non viene fatto, perché non è facilissimo riuscire a raggiungere tutte le superfici interne e non visibili: se però chiederete al vostro dentista, sono certa che vi confermerà il fatto che proprio nelle parti più interne e nascoste si annida il tartaro che poi risulta difficile da togliere se non con una pulizia professionale effettuata da un professionista!
  3. Spazzolare la superficie masticatoria di ogni singolo dente;
  4. Utilizzare la punta dello spazzolino per pulire la superficie interna di ogni dente frontale: questa operazione spesso non viene effettuata, ed è per questo motivo che la placca tende ad annidarsi proprio in questi luoghi;
  5. Spazzolare la lingua. Anche questo spesso si trascura, ma pulire la lingua serve per igienizzare tutto il cavo orale: sulla lingua si annidano batteri di ogni tipo e spazzolandola non solo potrete avere un alito più fresco e sano ma anche meno rischi per i vostri denti!

ItalyanStyle.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi