Potere e Salumi di Fiorucci, il magna magna e la corruzione assumono forme inaspettate

Potere e Salumi di Fiorucci, il magna magna e la corruzione assumono forme inaspettate

gustoblog

Potere e Salumi di Fiorucci

Iniziativa realizzata in
collaborazione con Fiorucci.

Fiorucci parte da un presupposto: in Italia il magna magna e la corruzione, purtroppo, sono all’ordine del giorno. Tutti dobbiamo impegnarci a cambiare questa situazione, per vivere meglio. Dal canto suo la storica azienda di salumi si impegna a porre fine al magna magna e alla corruzione, rendendo i suoi prodotti un diritto di tutti e non solo di pochi corrotti che li usano come merce di scambio, come mazzette per favori di ogni tipo e sorta con la campagna Potere e Salumi.

Il nostro bel paese è conosciuto in tutto il mondo sia per il suo patrimonio culinario (del quale Fiorucci è un grande esponente) sia per un cattivo costume in Parlamento e, in generale, al potere. Cosa accadrebbe se i due mondi si unissero? La campagna “Potere e Salumi” ci spiega il malcostume tipicamente italiano della corruzione, dove al posto dei soldi troviamo proprio i prodotti della Fiorucci.

Visti gli scandali politici, e non solo, che si sono verificati negli ultimi mesi e che sono culminati in una sfida elettorale davvero molto pressante e feroce, Fiorucci cerca una soluzione al problema, indagando su questa brutta abitudine italiana dello scambio di favori, di voti, di bustarelle e mazzette in ambito politico e industriale: sui social network e sul sito internet dedicato alla campagna Potere e Salumi, ecco la lotta dura alla corruzione, per riportare i salumi tra i diritti inviolabili di tutta l’umanità e non solo dei potenti.

Su Facebook, su Twitter e sul portale “Potere e Salumi” di Fiorucci ci viene proposta la situazione attuale del paese: ecco che allora i corrotti non si scambiano più mazzette ma prosciutti, ecco che in Parlamento le scelte politiche vengono fatte attraverso le preferenze a tavola tra mortadelle e salami ed ecco che anche il calcio scommesse subisce una metamorfosi, con i soldi sostituiti dagli affettati del gruppo, nuova merce di scambio.

Le indagini scattano in tutta Italia, con arresti, fermi e sequestri dei prodotti a marchio Fiorucci da parte della polizia: prosciutto cotto, prosciutto crudo, salami, mortadella e molto altro ancora, tutti prodotti gastronomici utilizzati come merce di scambio per ottenere favori, nel mondo politico, dell’economia, del business e del calcio. Le proteste dilagano in piazza, con gli inquirenti pronti a fare tutto ciò che è nelle loro possibilità per ridistribuire questo bene comune tra tutti e per porre fine a questo malcostume, per riportare un po’ di legalità nel nostro paese. Uno sforzo enorme ma che sta producendo i suoi ottimi risultati per poter garantire una ridistribuzione dei prodotti al popolo italiano!

Potere e Salumi di Fiorucci, il magna magna e la corruzione assumono forme inaspettate é stato pubblicato su gustoblog alle 13:27 di mercoledì 06 marzo 2013. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Potere e Salumi di Fiorucci, il magna magna e la corruzione assumono forme inaspettate

Argomenti trattati: 2113 | Il Blog del Gusto – Ricette – Gastronomia – Menu – Le ricette delle feste – Dolci – Pasta fresca fatta in casa – Culinaria
Altre informazioni inerenti Potere e Salumi di Fiorucci, il magna magna e la corruzione assumono forme inaspettate:

Redazionali Blogo.it
http://feeds.blogo.it/gustoblog/it
gustoblog
gustoblog.it

ItalyanStyle.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi