Phrena di Karl Zahn per Artecnica

Phrena di Karl Zahn per Artecnica

Phrena di Karl Zahn per Artecnica
Phrena di Karl Zahn per Artecnica “Un libro è un insieme di pagine accuratamente ordinate. Le pagine hanno una faccia anteriore e una posteriore, raramente le vediamo entrambe nello stesso momento e può essere difficile pensare ad una pagina avente una terza dimensione. Ma una semplice curvatura in una pagina può creare un volume sia positivo che negativo. Una piega crea un dentro e un fuori. Può essere lucido e opaco. All’improvviso, si ha la dimensione e la struttura. A due pagine non manca dimensione. Piuttosto, si nasconde la possibilità di trascendere la terza dimensione e creare il volume. Per completare una composizione, non si può fare affidamento unicamente alle pagine singole. È la cooperazione di molte che …

via Arredo e Convivio:

|

Phrena di Karl Zahn per Artecnica

Phrena di Karl Zahn per Artecnica

“Un libro è un insieme di pagine accuratamente ordinate. Le pagine hanno una faccia anteriore e una posteriore, raramente le vediamo entrambe nello stesso momento e può essere difficile pensare ad una pagina avente una terza dimensione. Ma una semplice curvatura in una pagina può creare un volume sia positivo che negativo. Una piega crea un dentro e un fuori. Può essere lucido e opaco. All’improvviso, si ha la dimensione e la struttura. A due pagine non manca dimensione. Piuttosto, si nasconde la possibilità di trascendere la terza dimensione e creare il volume. Per completare una composizione, non si può fare affidamento unicamente alle pagine singole. È la cooperazione di molte che formano il complesso. Ed è con questa comprensione e attenta manipolazione che qualcosa può essere creato dal nulla. La dimensione può esistere dove prima non c’era. E con il più sottile dei materiali, siamo in grado di plasmare cose potenti come la Luce.

L’analogia del libro era uno degli obiettivi che ho avuto sempre per il progetto Phrena. Volevo che il montaggio della lampada per essere semplice, fosse come aprire un libro. Doveva essere perfettamente piana all’inizio… e attraverso un’attenta manipolazione, una forma tridimensionale avrebbe preso consistenza.”

Phrena di Karl Zahn per Artecnica

Phrena di Karl Zahn per Artecnica

Amaranthaceae Gomphrena Globosa è il fiore che dà il suo nome a Phrena.

Phrena di Karl Zahn per Artecnica

Phrena di Karl Zahn per Artecnica

Non è un progetto nuovo ma ho appena ricevuto la Press da Artecnica sulla collezione 2014 e mi è rivenuta in mente….

Aprendola, questa lampada che si presenta in una confezione piana, si trasforma poi.. in un bellissimo 3D. E’ come aprire un libro e sfogliare le pagine di questo progetto di luce …

Phrena di Karl Zahn per Artecnica

Phrena di Karl Zahn per Artecnica

Karl Zahn nasce nel Vermont nel 1981, cresciuto giocando nella falegnameria del padre prima di trasferirsi a Providence nel 1999 per studiare Product Design presso la Rhode Island School of Design dove si concentrò su fabbricazione e produzione del design. Si interessa di come preservare queste “Tecnologie dimenticate” partendo dal loro riuso nei nostri stili di vita contemporanei.

Phrena di Karl Zahn per Artecnica

Phrena di Karl Zahn per Artecnica

www.artecnicainc.com/

Prosegui la lettura su: Phrena di Karl Zahn per Artecnica

Arredo e Convivio

Phrena di Karl Zahn per Artecnica

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi