Millennium: Uomini che odiano le donne in anteprima

Millennium: Uomini che odiano le donne in anteprima

Millennium: Uomini che odiano le donne in anteprima
“Sponsorizzato da Sony Pictures” E’ in uscita al cinema dal 3 Febbraio 2012 il film Millennium – Uomini Che Odiano le Donne con Daniel Craig diretto dal regista David Fincher. Il cinema Americano ci affascina sempre e ci attrae per i suoi sorprendenti capolavori  e gli spettatori di tutto il mondo. Uscito già negli Stati Uniti,“Millenium – Uomini che odiano le donne”, torna a mietere successi e lo farà anche in Italia. Il remake americano del film svedese, tratto dal best seller di Stieg Larsson, è una pellicola nei minimi dettagli. Omicidio, corruzione, segreti di famiglia e i demoni interiori dei due protagonisti che si ritrovano a investigare insieme su un mistero irrisolto da quarant’anni fanno da sfondo all’intreccio della…

via Home Relooking REmilia:

|

“Sponsorizzato da Sony Pictures”

E’ in uscita al cinema dal 3 Febbraio 2012 il film Millennium – Uomini Che Odiano le Donne con Daniel Craig diretto dal regista David Fincher.

Il cinema Americano ci affascina sempre e ci attrae per i suoi sorprendenti capolavori  e gli spettatori di tutto il mondo. Uscito già negli Stati Uniti,“Millenium – Uomini che odiano le donne”, torna a mietere successi e lo farà anche in Italia.

Il remake americano del film svedese, tratto dal best seller di Stieg Larsson, è una pellicola nei minimi dettagli. Omicidio, corruzione, segreti di famiglia e i demoni interiori dei due protagonisti che si ritrovano a investigare insieme su un mistero irrisolto da quarant’anni fanno da sfondo all’intreccio della storia.

Il famoso giornalista finanziario Mikael Blomkvist intenzionato a ristabilire la propria reputazione dopo essere stato condannato per diffamazione – interpretato da Daniel Craig – viene incaricato, dal ricco industriale H. Vanger, di indagare sulla scomparsa della nipote Harriet avvenuta moti anni prima. Convinto che la ragazza sia stata uccisa da un membro della sua numerosa famiglia, Vanger spedisce il giornalista, ignaro di quanto sta per accadergli, su un’isola sperduta tra i ghiacci della costa svedese. Frattanto, Lisbeth Salander (Rooney Mara), una investigatrice stravagante ma piena di risorse della Milton Security, viene assunta per fare delle ricerche su Blomkvist, e si ritrova per caso a indagare con Mikael sull’assassinio di Harriet Vanger. Lisbeth, giovane donna schiva che rifugge il mondo esterno perché è stata più volte ferita, è un’abile hacker che arriva dritta al punto, qualità che si rivelano indispensabili per la ricerca. Mentre Mikael affronta direttamente i Vanger che appaiono omertosi, Lisbeth si dà da fare dietro le quinte. I due iniziano così a scoprire una serie di omicidi del passato e del presente e stringono una fragile alleanza nonostante siano risucchiati nel vortice del crimine moderno.

Veramente sorprendente l’attrice Rooney Mara che ha voluto il ruolo di Lisbeth Salander tanto da accettare di perdere peso per interpretare al meglio il suo ruolo e questo è un piccolo dettaglio in confronto ai piercing al seno, al sopracciglio, alle labbra e al naso che ha dovuto fare. L’attrice ha anche accettato di rasarsi completamente le sopracciglia per entrare nelle vesti dell’hacker, superando con facilità i suoi rivali.

Alcune parole chiave pronunciate dal regista David Fincher  circa la parte di Rooney Mara: “Per Lisbeth cercavo una persona indomabile e dopo due mesi ho capito che Rooney avrebbe fatto di tutto per ottenere la parte”.

Non perderti questa bellissima pellicola!

“Sponsorizzato da Sony Pictures”

Number of View :1179

The post Millennium: Uomini che odiano le donne in anteprima appeared first on Home Relooking REmilia.

Prosegui la lettura su: Millennium: Uomini che odiano le donne in anteprima

Home Relooking REmilia

Millennium: Uomini che odiano le donne in anteprima

ItalyanStyle.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi