Quando nasce il poker: storia di un gioco di successo

C’è chi fa risalire la nascita del nome “poker” a due termini, “poque” e “pochen”, rispettivamente di origine francese e tedesca, che però vogliono significare entrambi la stessa cosa: “inganno”.

Questa indagine etimologica è molto interessante perché prova a spiegare quella che la quintessenza di questo gioco. Un gioco in cui è importante sì la strategia, la capacità di sapere leggere le carte ed il calcolo della probabilità, e dove è altrettanto importante il saper ingannare gli avversari, non solo attraverso il bluff ma anche attraverso una strutturata tendenza a dissimulare qualsiasi tipo di emozione provata, bella o brutta che sia.

Certamente, quando il gioco è stato inventato, nessuno poteva immaginare che nel corso dei secoli il successo del gioco sarebbe continuato a crescere e che attualmente su siti come questo fosse possibile divertirsi restandosene comodamente a casa, senza neanche doversi scomodare per uscire.

Come stavamo dicendo, per quanto riguarda il poker giocato, invece, le prime testimonianze storiche arrivano da New Orleans, sede di una delle più popolose colonie di immigrati francesi; proprio loro avrebbero importato in America il famoso mazzo di carte francesi, anche se un vecchio articolo di giornale di fine 800 parla sì di un gioco chiamato poker, ma giocato con sole 20 carte.

L’attuale struttura da 54 carte è stata invece raggiunta solo successivamente quando, e siamo ormai agli inizi del 900, ha cominciato a diffondersi la prima variante principale del poker, il “7 card stud”. In seguito, anche grazie al prolificare dei primi casinò in quel di Las Vegas, il poker in generale trovò un largo eco in tutto il Paese americano, diffondendosi anche attraverso varianti nuove come il Texas hold’em.

Quest’ultima ha negli ultimi anni assunto una posizione predominante all’interno delle scelte dei pokeristi di tutto il mondo. Tale monopolio è in gran parte dovuto al fatto che proprio la texana è diventata la variante del poker più proposta all’interno dei casinò online, che rappresentano l’ultima pietra miliare nello storia di questo gioco, passato in poco più di un secolo da fenomeno marginale a fenomeno di massa a livello planetario.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi