Le ricette delle torte salate pasquali delle regioni italiane

Le ricette delle torte salate pasquali delle regioni italiane

gustoblog

Quando pensiamo alle grandi feste dell’anno (Natale e Pasqua su tutte, compleanni personali esclusi) ci vengono in mente soprattutto i dolci tradizionali, non è vero? Ma per noi a Roma che a Pasqua siamo abituati a condividere con la famiglia non tanto il pranzo, quando una ricchissima colazione che chiamarla così è un eufemismo, il salato è molto importante.

Già, perché è proprio con le varie ricette di pizze e torte salate che si accompagnano alla perfezione i salamini e i formaggetti che tradizione vuole si consumino in questo periodo! Nel Lazio li mangiamo con la tipica pizza di Pasqua, una ricetta a metà tra il dolce e il salato, a seconda della quantità di cannella utilizzata e se ci mettete o meno la frutta candita.

Poco lontano, in Umbria, si mangia la caratteristica crescia, che ovunque al di fuori della verde regione si chiama pizza al formaggio, perché nell’impasto usato per prepararla ingredienti fondamentali sono il parmigiano e il pecorino grattugiati. Una variante ancora più golosa, preparata in alcune zone, è la pizza pasqualina, preparata con la fontina e aromatizzata da noce moscata ed erbette.

Qualcosa di simile si trova anche nel Reatino, dove sulle tavole si porta la torta al formaggio, ripiena di tanto buon provolone, sia nella sua ricetta dolce che nella sua ricetta più piccante, davvero per buongustai. Al sud le ricette più tipiche di Pasqua ci vengono, invece, dalla tradizione campana, dove per questa festa si consumano quintali di tortano e casatiello.

Il primo si può definire l’antenato del secondo, con una ricetta assai più grezza ma non per questo meno saporita: nell’impasto vanno aggiunti grani di pepe e ciccioli, ossia il grasso del maiale separato dalla cotenna. Nel casatiello, invece, d’obbligo il pecorino, il salame napoletano, e soprattutto le uova sode, simbolo della rinascita a nuova vita, cioè della Resurrezione di Gesù. Entrambi, inoltre, hanno la caratteristica forma acciambellata che ricorda la corona di spine con la quale Cristo è stato crocifisso e con la quale è morto prima di risorgere.

Infine, ma non per ultima, la torta pasqualina della tradizione ligure: se volete prepararla con tutti i crismi, le sfoglie che la ricoprono devono essere 33 (gli anni che aveva il Figlio di Dio quando si è sacrificato per la salvezza del mondo) e il ripieno fatto di bietole e aromatizzato con la ‘persa’, nome dialettale della maggiorana, ma in molte zone della Liguria si prepara, invece, a base di carciofi, quando non addirittura di spinaci.

Foto | Flickr

Le ricette delle torte salate pasquali delle regioni italiane é stato pubblicato su gustoblog alle 08:30 di martedì 19 marzo 2013. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Le ricette delle torte salate pasquali delle regioni italiane

Argomenti trattati: 2113 | Il Blog del Gusto – Ricette – Gastronomia – Menu – Le ricette delle feste – Dolci – Pasta fresca fatta in casa – Culinaria
Altre informazioni inerenti Le ricette delle torte salate pasquali delle regioni italiane:

roby
http://feeds.blogo.it/gustoblog/it
gustoblog
gustoblog.it

ItalyanStyle.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi