La pasta per i ravioli, come si prepara facilmente

La pasta per i ravioli, come si prepara facilmente

by GustoBlog.it

Ravioli
La fretta negli ultimi anni ci ha fatto dimenticare il profumo, la bontà e il piacere della pasta fresca fatta in casa dalla nonna o dalla mamma la domenica mattina.

Certo bisogna amalgamare tutti gli ingredienti, creare il panetto, farlo riposare, stendere la sfoglia e e dargli la forma desiderata, ma spesso è più la pigrizia e la paura di impiegare troppo tempo a farci desistere, che non la reale difficoltà nel procedere.

Per coloro che non vogliono rinunciare a tutti questo ecco come fare la pasta dei ravioli e come si prepara facilmente con poche mosse e poco tempo (circa 1 ora in tutto).

E’ bene iniziare sapendo che per impastare meglio e velocemente gli ingredienti servirebbe una spianatoia o una superficie di legno, rispetto ad una superficie diversa che complica il lavoro.

Vediamo ora gli ingredienti necessari per preparare la pasta fresca per i ravioli per 4 persone: 400 gr di farina, 4 uova, una presa di sale per ogni 100 gr di farina, qualche goccia di olio di oliva, acqua tiepida q.b.

Per la preparazione: dopo avere setacciato la farina necessaria, disponetela a mucchio sulla spianatoia, creando al centro un piccolo cratere. Versate al centro della fontana le uova, il sale e qualche goccia di olio. Con la forchetta sbattete le uova e poco alla volta incorporate la farina agli altri ingredienti, usando le mani.

Lavorate l’impasto sempre con le mani, fino ad ottenere un composto omogeneo aggiungendo, se l’impasto lo richiede, un goccio di acqua tiepida. Dovreste riuscire a lavorare tenendo la parte di pasta verso di voi con la mano sinistra e quella più lontana con la destra e continuare a lavorarla fino a che non sia del tutta omogenea.

Ora fate riposare il panetto ottenuto, preferibilmente lontano dalle correnti d’aria e in un luogo caldo, coprendolo con un panno per circa 30 minuti.

La pasta per i ravioli va tirata poco alla volta perchè non deve asciugarsi. Ecco perchè trascorso il tempo necessario dovrete prenere il vostro panetto e dividerlo in più parti che dovranno essere accuratamente ricoperte. Infarinate bene la spianatoia e lavorate con il matterello i dischi di pasta. Fate quindi riposare la sfoglia, tagliatela in strisce.

Avrete ora la vostra striscia di sfoglia: su una metà di essa dovrete appoggiare il ripieno scelto, creando tante palline tutte ben distanziate tra loro, l’altra metà della sfoglia vi servirà invece per coprire il ripieno che dovrà essere bene chiuso con una decisa pressione delle dita.

Prendete ora una rotella dentella per tagliare la pasta in tanti quadrotti dando così vita ai ravioli.

In commercio esistono anche le raviolatrici ovvero delle vaschette tipo quelle per il ghiaccio, fatte in alluminio sulle quale sarà necessario stendere la striscia di pasta, fare una lieve pressione affinché questa entri nel singolo spazio. Occorrerà poi mettere il ripieno e allo stesso modo coprire con altra striscia di pasta e pressare con il matterello.

Foto | Flickr

La pasta per i ravioli, come si prepara facilmente é stato pubblicato su gustoblog alle 15:49 di domenica 10 febbraio 2013. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.

Approfondisci l’argomento consultando l’articolo principale

Altre informazioni inerenti La pasta per i ravioli, come si prepara facilmente:

Autore: , Antonella
Feed: http://feeds.blogo.it/gustoblog/it, gustoblog, gustoblog.it

Argomenti trattati: Il Blog del Gusto – Ricette – Gastronomia – Menu – Le ricette delle feste – Dolci – Pasta fresca fatta in casa – Culinaria

ItalyanStyle.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi