Justin Long: "La verità, è che (ci) piace abbastanza"

Justin Long è quello che io definirei il “ragazzo della porta accanto”: figlio d’arte da parte di madre, Justin è nato a Fairfield nel 1978. Secondo di tre figli, la sua adolescenza è stata piuttosto “normale”: dopo essersi diplomato, si iscrive al college dove inizia a frequentare una compagnia teatrale. ;Proprio…

Portiamo in evidenza questo articolo da:

Blogosfere Moda:

Justin Long: "La verità, è che (ci) piace abbastanza"

167209737_10.jpg

Justin Long è quello che io definirei il “ragazzo della porta accanto”: figlio d’arte da parte di madre, Justin è nato a Fairfield nel 1978.
Secondo di tre figli, la sua adolescenza è stata piuttosto “normale”: dopo essersi diplomato, si iscrive al college dove inizia a frequentare una compagnia teatrale. ;

Proprio grazie a questa frequentazione teatrale, Justin capisce che fare l’attore è la sua vita: debutta nel 1999 nel film Galaxy Quest, ma la fama inizia ad arrivare grazie all’horror sbancabotteghini Jeepers Creepers – Il canto del diavolo.

Lavora per ben due volte con l’attore Vince Vaughn: prima in Dodgeball ;e poi in Ti odio, ti lascio, ti…insieme alla bella Jennifer Aniston.

La consacrazione arriva nel ;2008, grazie alla commedia romantica “La verità è che non gli piaci abbastanza“, dove recita nuovamente accanto a Jennifer Aniston e a Drew Barrymore con cui si legherà sentimentalmente per circa tre anni.
;Oltre alla recitazione, Justin si diletta anche nel doppiaggio: sua è la voce del pestifero scoiattolino popstar Alvin nella traspozione cinematografica di Alvin Superstar.

Nel 2007 ;viene scelto per affiancare Bruce Willis in Die Hard – Vivere o morire, mentre nel periodo della sua relazione con Drew Barrymore, ha girato Amore a Mille Miglia, che ha registrato un discreto successo al botteghino.

Tra gli altri film di Justin Long, ricordiamo: Idiocracy, Crossroads (dove interpretava il fidanzato di una allora giovanissima Britney Spears) e The Conspirator per la regia di Robert Redford. Per il suo spirito giovane e gioviale, Justin è stato scelto come testimonial dell’Apple Mac

Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long: Justin Long:

Credits by Getty Images

Per questo articolo si ringrazia:

Blogosfere Moda

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Justin Long: "La verità, è che (ci) piace abbastanza"

Justin Long: "La verità, è che (ci) piace abbastanza"

ItalyanStyle.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi