Jared Leto… uno dei migliori talenti approdati ad Hollywood

Di uno che ha un paio di occhi così si può dire di tutto, ma assolutamente non si può dire che non sia sexy-da-paura. Lui è Jared Joseph Leto, best known come Jared Leto, e per l’anagrafe ha esattamente 41 anni (portati benissimo!!). Figlio di genitori separati (maddai…

Portiamo in evidenza questa news da:

Blogosfere Moda:

Jared Leto… uno dei migliori talenti approdati ad Hollywood

JLEto (26).jpg

Di uno che ha un paio di occhi così si può dire di tutto, ma assolutamente non si può dire che non sia sexy-da-paura. Lui è Jared Joseph Leto, best known come Jared Leto, e per l’anagrafe ha esattamente 41 anni (portati benissimo!!). Figlio di genitori separati (maddai?!?), Jared visse in costante movimento al seguito di mamma Constance e del fratellone Shannon. ;

Uomo di mondo, insomma: il giovane Leto era un ragazzetto che non se ne stava con le mani in mano e, appena teen, iniziò a cercare i lavori più disparati per portare acasa i suoi primi soldini. Dal lavapiatti in poi, ogni lavoretto andava bene per poter ragranellare qualche soldo. ;Fu grazie alla tenacia della mamma, che Jared, insieme al fratello Shannon, intraprese la via dello showbiz. ;La sua “arte” preferita era la musica: Jared crebbe ascoltando soprattutto musica rock, quel rock fantastico degli anni ’70 che ancora oggi emoziona, ma la sua strada per il successo parte dalle note e si incrocia con la recitazione. Dopo il diploma, infatti, Jared si trasferì nella Grande Mela per poter inziare studi di teatro: i primi “frutti” in questo campo, arrivaro ben 10 anni dopo il diploma, dieci anni durante i quali Jared ha studiato sodo, per diventare un bravo attore…quello che noi oggi conosciamo. Naturalmente, per poter godere del suo successo, il giovane Leto si trasferì con la famiglia a Los Angeles e proprio qui, dopo diversi casting, ottenne i suoi primissimi ruoli. La fama non tarda ad arrivare grazie alla serie tv ;My So-Called Life, doverecitò accanto alla “Giulietta” Claire Danes.

Il suo primo vero ruolo arrivò con la scrittura per il film Linea di Sangue, dove Jared dovette confrontarsi con Danny Glover ( in quegli anni all’apice del successo grazie ad Arma Letale con Mel Gibson) e Dennis Quaid (allora marito di Meg Ryan). Il regista Steve James lo scelse per raccontare la vita dell’atleta Steve Prefontaine: Jared arrivò a calarsi talmente tanto nel personaggio, che non solo assunse praticamente il suo aspetto, ma anche il suo modo di parlare, impressionando, in primis, tutti quelli che avevano conosciuto il vero Steve. ;Arriva poi l’occasione di recitare nell’horror Urban Legend, cui seguì la pellicola Ragazze interrotte dove si trovò a recitare accanto a ;Winona Ryder e Angelina Jolie (che per il ruolo in questo film si aggiudicò l’Oscar). Applausi e critiche assolutamente positive arrivarono per la sua toccante recitazione in Requiem for a Dream di Aronofsky.

Nel 2002 Leto venne diretto nuovamente da ;David Fincher (che lo aveva voluto in Fight Club) in Panic Room: qui si confronta con il ruolo di un rapinatore quasi schizofrenico, che dovrà vedersela con una madre combattiva, Jodie Foster e la figlia di lei, la giovanissima Kristen Stewart, malata di diabete. ;Parallelamente alla sua carriera cinematografica, Jared diventa leader di una band musicale nella quale suona, in qualità di batterista, anche il fratello Sahnnon: sto parlando dei 30 Seconds to Mars. Ottenne poi ;la parte di Mark David Chapman ;in Chapter 27 interpretando , l’uomo che uccise John Lennon nel 1980. Per impersonare al meglio l’assassino, l’attore intraprese una massacrante trasformazione fisica aumentando il suo peso di circa 30 chili.
Inutile dirvi che l’interpretazione di Jared, fu letteralmente osannata da critica e pubblico, consacrando definitivamente Jared come stella di Hollywood. ;Nel novembre del 2012 Leto viene scelto da Jean-Marc Vallée per recitare nel drammatico ;Dallas Buyers Club, insieme a Matthew McCoanughey: trasformazione fisica drastica anche per questo film, Jared è stato costretto a perdere circa 20 Kg di peso e depilarsi totalmente le sopracciglia per interpretare il ruolo di un trans sieropositivo che fondò appunto il Dallas Buyers Club.

Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai Jared Leto... dai

Credits by Getty Images

Per questo articolo si ringrazia:

Blogosfere Moda

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Jared Leto… uno dei migliori talenti approdati ad Hollywood

Jared Leto… uno dei migliori talenti approdati ad Hollywood

ItalyanStyle.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi