Involtini di pollo impanati: la ricetta del secondo piatto veloce da preparare

Involtini di pollo impanati: la ricetta del secondo piatto veloce da preparare

Facile 40min Per 2 persone

ingredienti

  • Ingredienti per 4 involtini
  • Petto di pollo 4 fettine • 750 kcal
  • Prosciutto cotto 200 gr • 215 kcal
  • Provolone 200 gr • 366 kcal
  • Sale fino q.b. • 79 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
  • Uova 2 • 600 kcal
  • Farina 00 q.b. • 600 kcal
  • Pangrattato q.b. • 351 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 79 kcal
  • Rosmarino 1 rametto • 661 kcal

Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli involtini di pollo impanati sono un secondo piatto gustoso e semplicissimo da preparare: sfiziosi rotolini di pollo panati ripieni di prosciutto cotto e formaggio filante, che piaceranno tanto a grandi e piccini. Una volta farcite le fettine sottilissime di petto di pollo con il ripieno, saranno poi arrotolate e passate nella farina, nell’uovo e nel pangrattato, prima di essere cotte in forno con un filo d’olio e rosmarino. Una ricetta velocissima che potrete accompagnare con un’insalata mista o con verdure grigliate.

Come preparare gli involtini di pollo impanati al forno

Sistemate le fettine di petto di pollo su un piano da lavoro. Copritele con della carta forno, assottigliatele con l’aiuto di un batticarne, salate e pepate. Aggiungete le fette di prosciutto e di formaggio e arrotolate le fettine di pollo ben strette con le mani. Passate i rotolini di pollo prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e, infine, nel pangrattato, e ricopriteli per bene.

Sistemate i vostri involtini di pollo impanati in una pirofila, aggiungete un filo d’olio e del rosmarino. Cuocete in forno già caldo a 190° per circa 30 minuti. Servite i vostri rotolini di pollo caldi e filanti.

Consigli

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato prosciutto cotto e provolone per la farcitura, ma potete utilizzare speck, pancetta arrotolata e il formaggio morbido che preferite come provola dolce, scamorza affumicata, emmental ecc…

Chi preferisce potrà friggere gli involtini di pollo impanati in abbondante olio di semi ben caldo: friggeteli fino a doratura, sollevatele e adagiateli su carta assorbente prima di servirli ben caldi.

Se volete preparare questi deliziosi rotolini di pollo impanati come finger food, potete realizzarli mignon: saranno l’ideale per un aperitivo o per un buffet.

Conservazione

Gli involtini di pollo impanati possono essere conservati non cotti in frigorifero, chiusi in un contenitore ermetico, per circa 15 ore.

Fonte: Involtini di pollo impanati: la ricetta del secondo piatto veloce da preparare

ItalyanStyle.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi