Emma’s cake…e come ottenere un pan di spagna alto

Emma’s cake…e come ottenere un pan di spagna alto

by La Dolce Vita (secondo Francy)

Oggi e’ stato il compleanno della mia pro cugina Emma,non che’ compagna di giochi delle mie ragazze.Come ogni anno ho il piacere di realizzare la sua torta.Quest’anno barbie ha avuto la meglio.Ho realizzato una cialda in pasta di zucchero e ho abbinato un pan di spagna altissimo come potete vedere.In questi due anni,nonostante io trovi le ricette di base americane buone,non riesco a fare a meno,per le torte di compleanno di utilizzare il vecchio buono pan di spagna.Ma il vecchio pan di spagna si presentava bassino,per niente al passo con i grattaceli del momento…Allora mi sono buttata in qualche prova e mi sono accorta che con qualche accortezza si puo’ avere una torta classica ma al passo con la moda de momento.Vi segnero’ con un asterisco* i punti in cui dovrete fare attenzione per ottenere un bel grattacielo come questo.Pronte?Viaaaaa…..

Io per realizzare una torta per 25-30  persone,ho utilizzato 12 uova e uno stampo Americano da 23 cm.
Il pan di spagna che ho usato e’ quello di sempre,vedi QUI.Dovete raddoppiare le dosi,seguire  la ricetta e attenetevi a queste accortezze.
*Preparate il pan di spagna un giorno prima dell’evento,cosi’ pure le creme e la bagna,insomma assemblate il dolce e lasciate solo la copertura per il giorno della festa.Questo permettera’ alla bagna di penetrare bene nel pan di spagna e di rendere stabili le creme.
*Per il pan di spagna per prima cosa vanno usate uova fuori frigo,questo le rendera’ belle gonfie quando le andrete a montare.
*Anche se in poco tempo vedete che le uova con lo zucchero formano gia’ il classico nastro,lasciatele andare ancora un po’,piu’ aria assimilano meglio e’^^!
*Una volta scelto lo stampo,imburratelo e ricopritelo con carta forno,ritagliando prima il cerchio della base e poi il lato con una striscia lunga che fuoriesca dalla tortiera mi raccomando,noi vogliamo i grattaceli!!!
*Quando infornate il pan di spagna ,appoggiate sopra un pezzo di carta forno in modo che il pan di spagna non scurisca,il tempo di cottura sara’ leggermente piu’ lungo,circa altri 10 minuti.
*Trascorso il tempo necessario di cottura,aprite poco alla volta il forno e con delicatezza verificate con la mano che il centro della torta sia cotto.Lasciate asciugare ancora per qualche minuto con il forno spento e semiaperto.
*Chi si cimenta per la prima volta nella realizzazione di un pan di spagna ,consiglio di usare mezzo cucchiaino di lievito per dolci,fino a che non acquistera’ sicurezza.
*Usate per il vostro pan di spagna le classiche creme,cioccolato caffe’ crema pasticcera ecc…ma aggiungete quando queste sono ancora calde 3 gr di gelatina ogni mezzo litro di latte.Questo permettera’ di ottenere lo strato di farcitura stabile e alto.

Spero di essere stata utile!

Piu’ persone mi hanno chiesto cosa intendo con stampo Americano,chiedo scusa per essere stata cosi’ vaga.Ecco un immagine di cosa intendo

Potete trovarle anche QUI ^^

Approfondisci l’argomento consultando l’articolo principale

Altre informazioni inerenti Emma’s cake…e come ottenere un pan di spagna alto:

Autore: http://www.blogger.com/profile/15879273424057714571, francy
Feed: http://francy-ladolcevita.blogspot.com/feeds/posts/default, La Dolce Vita,

Argomenti trattati: La passione per l’arte culinaria di Francy: fantasiose ricette di cucina che esprimono il meglio del puro stile italiano. Dolci ma non solo.

ItalyanStyle.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi