Eminem shock: " La droga mi stava uccidendo"

Ecco perchè era momentaneamente sparito dalle scene musicali: Eminem , il famoso rapper-bianco che una decina di anni fa era letteralmente esploso, diventando l’idolo di milioni di persone, è stato male, ma che dico male, è stato malissimo, praticamente vicino alla morte, come lui stesso ha confessato di recente.La…

Segnaliamo questa News da:

Blogosfere Moda:

Eminem shock: " La droga mi stava uccidendo"

96310084.jpg

Ecco perchè era momentaneamente sparito dalle scene musicali: Eminem , il famoso rapper-bianco che una decina di anni fa era letteralmente esploso, diventando l’idolo di milioni di persone, è stato male, ma che dico male, è stato malissimo, praticamente vicino alla morte, come lui stesso ha confessato di recente.

La star del rap, infatti attraverso un documentario intitolato “How To Make Money Selling Drugs” ha voluto parlare apertamente di quel periodo buio che lo stava portando nella tomba.

Eminem infatti, aveva inziato a fare uso di droghe, ma non droghe come le conosciamo noi, ma drugs in senso di farmaci: “Quando ho preso la mia prima pasticca di Vicodin“, racconta Eminem ” Mi sono sentito meglio e da quel momento è iniziata la mia discesa all’inferno“.
Il rapper infatti, ha raccontato che tutti i farmaci che avevano lo stesso effetto del Vicodin erano per lui una cosa necessaria, di cui non riusciva a fare a meno. “Spesso“, continua poi a raccontare “i miei amici, quelli che cercavano di aiutarmi, mi dicevano di smetterla di assumere quei farmaci e io, convinto che non potessero nuocere proprio perchè prescritti da un medico e non perchè fossero cocaina,eroina o crack, mandavo tutti a Vaff******…senza comprendere che stavo rischiando la mia vita“.

In seguito alla forte dipendenza da questi potentissimi farmaci, appartenenti alla categoria degli antidolorifici, Eminem è stato ricoverato d’urgenza e, come si suol dire, “ripreso per i capelli”: “Se quel giorno fossi entrato in ospedale due ore dopo, sarei stato un uomo morto“. In pratica, l’abuso di queste pillole ha addirittura costretto il rapper ad essere sottoposto a dialisi, perchè nè il fegato e nè i reni, erano in grado di funzionare a dovere.
Subito dopo questa bruttissima esperienza, Eminem ha fatto sapere di voler entrare in rehab per potersi disintossicare definitivamente e “re-start”, cioè ricominciare di nuovo la sua vita. Per la serie: “Uomo avvisato, mezzo salvato”.

Credits by Getty Images

Per questo post ringraziamo:

Blogosfere Moda

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Eminem shock: " La droga mi stava uccidendo"

Eminem shock: " La droga mi stava uccidendo"

ItalyanStyle.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi