Come scegliere l’inquadratura migliore

A tutti piace viaggiare e a tutti piace scattare delle foto o fare delle riprese video per immortalare dei momenti particolari, in modo tale da avere dei ricordi da poter visualizzare una volta terminata la vacanza o un evento particolare, magari da mostrare ad amici e parenti o usanza ormai molto diffusa da pubblicare sui social network.

Ma per ottenere delle foto o dei video come si deve, come dei veri e propri professionisti della fotografia è fondamentale scegliere un’adeguata inquadratura. Solo in questo modo si può ottenere l’effetto desiderato.

Infatti, molte persone si improvvisano fotografi grazie anche soprattutto agli smartphone di ultima generazione provvisti di camere davvero potenti, molto spesso migliori delle macchine fotografiche professionali.

Ma come si sceglie la migliore inquadratura? Ecco alcuni piccoli suggerimenti che sicuramente ti saranno molto utili. Continua a leggere l’articolo per scoprirli!

La "sezione aurea": Dividere la foto in 9 spazi uguali

Cos’è la sezione aurea? La sezione aurea chiamata anche regola dei terzi è un modo astratto di dividere la foto con 3 linee orizzontali e 3 verticali. In questo modo si creano 9 spazi di uguali dimensioni e 4 punti di intersezione. Per ottenere una foto perfetta bisogna semplicemente posizionare l’elemento protagonista della foto lungo le varie linee o nei punti di intersezioni che si sono creati. Sicuramente può sembrare una qualcosa di complicato, ma in pratica è molto semplice. Questa tecnica permette di scattare delle foto davvero fantastiche.

Posizione dell’elemento protagonista: al centro o ai margini

Per ottenere delle belle foto è fondamentale posizionare il soggetto della foto al centro oppure ai margini. In entrambi i casi si ottiene un bell’effetto. Quando posizioniamo il soggetto al centro, ad esempio una persona, un monumento, una chiesa o qualsiasi altra cosa si mette in maggior risalto il soggetto stesso e si ottiene un effetto più armonioso. Mentre se posizioniamo il soggetto ai margini si ottiene un effetto più particolare.

Prova entrambe le due tecniche e scopri quale inquadratura ti piace di più. Molto spesso dipende anche dai gusti personali. In ogni caso si ottengono delle foto perfette che danno la sensazione di essere state scattate da un professionista.

Profondità della foto: concentrati su un elemento nelle vicinanze

Molto spesso ci troviamo di fronte a dei paesaggi bellissimi ma poi nelle foto non rispecchiano la realtà. Il segreto in questo caso è concentrarsi su un elemento nelle vicinanze, in questo modo si dà la profondità adeguata alla foto. Prova questo piccolo trucchetto e noterai sicuramente la differenza con le tue foto precedenti.

Utilizzo di filtri ed effetti migliorativi

Perché no? Anche i professionisti utilizzano i filtri e gli effetti migliorativi. L’inquadratura è importante ma applicare dei filtri dà alla foto un effetto diverso, più emozionante e più armonioso. Ovviamente se la foto è di bassa qualità i filtri non possono fare miracoli ma sicuramente possono aiutare a migliorare una foto notevolmente.

Ci sono tantissime tecniche e trucchetti per scattare delle foto meravigliose scegliendo la giusta inquadratura. In questo articolo abbiamo parlato di quelle più semplici e facili che anche i meno esperti saranno in grado di applicare.

ItalyanStyle.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi