Come scegliere il materasso più adatto a te

Nella vita di tutti i giorni accumuliamo stress in continuazione, le nostre tipiche giornate iniziano  nella frenesia della fretta di andare a lavoro o a scuola o a svolgere i più svariati impegni che vi vengano in mente. Durante il giorno sono molte le cose che mettono a dura prova il nostro fisico: giornata stressante a lavoro, attività sportiva o persino una festa in bus roma.

L’unico momento della giornata in cui possiamo veramente ottenere un pò di relax, e di buon riposo è la sera, quando si va a dormire. Perchè sprecare questo prezioso momento su uno scomodissimo materasso di bassa qualità?

La scelta

La scelta del proprio materasso, come del poprio divano e di tutte le componenti della nostra dimora che ci aiutano a confortarci nel corso della giornata, non è da prendere sotto gamba.

Tuttavia, acquistare un materasso di qualità e che duri realmente nel tempo, accompagnando il nostro riposo notturno per numerosi anni senza problemi, può rappresentare un investimento non di poco conto dal punto di vista economico. Occorre perciò avere a disposizione una discreta cifra da spendere, o per meglio dire, da investire. L’acquisto di un buon materasso si può infatti considerare un investimento, in quanto tutti i soldi che spenderemo ci torneranno indietro in termini di relax, comfort e, di conseguenza, salute.

Tipologie di materasso

Esistono veramente tantissime varietà di materassi, che differiscono per forma, materiali, prezzo, e molto altro ancora. È molto importante inquadrare i propri desideri e le proprie esigenze nella scelta del proprio materasso, in quanto i prezzi possono variare moltissimo al variare di questi “dettagli”, ad esempio per i materiali utilizzati per il rivestimento e per l’imbottitura.

Un’altra delle parti più importanti del materasso è costituito dalla fodera, poiché essa rappresenta l’elemento posizionato più vicino al nostro corpo. Alcuni materassi presentano0 una fodera in poliestere o in altri materiali sintetici, che potrebbero essere causa di sudorazione nel corso delle ore notturne. E’ consigliabile dunque accertarsi che il rivestimento del materasso sia costituito da un tessuto naturale come il cotone.

La scelta del materiale che compone il materasso è, inoltre, importantissima. Materasso in lattice o in memory foam? La scelta tra le due differenti tipologie di prodotto, del rivestimento, dell’imbottitura, e di molti altri fattori deve essere basata anche sulle proprie abitudini durante il riposo notturno.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi