Come preparare una cena di San Valentino con ricette afrodisiache

Come preparare una cena di San Valentino con ricette afrodisiache

by GustoBlog.it

ricette afrodisiache

Che San Valentino è senza un po’ di ricette afrodisiache da portare sulla nostra tavola per una cenetta a lume di candela con il nostro amore? Se avete in mente di rimanere a casa a festeggiare il giorno dedicato agli innamorati di tutto il mondo e se volete stupire il vostro lui o la vostra lei con dei piatti prelibati, ecco i nostri consigli.

Per San Valentino un menù afrodisiaco sarà assolutamente perfetto: dovete però conoscere quali cibi sono considerati preziosi alleati dell’amore e con quali ricette possiamo protarli in tavola, per lasciare senza fiato la persona con la quale abbiamo deciso di condividere il giorno degli innamorati.

Risotto alle fragole

Ingredienti:

  • 3 cucchiai di olio evo
  • 1 cucchiaio di erba cipollina secca
  • 150 grammi di fragole
  • 100 ml di vino bianco secco
  • 1/2 litro di brodo vegetale
  • 200 grammi di riso per risotti

Preparate il brodo vegetale, mettete in una casseruola l’olio, l’erba cipollina e il riso. Fate tostare il riso, aggiungete il vino e fate sfumare a fuoco vivace. Aggiungete il brodo bollente poco per volta, mescolando di tanto in tanto. Lavate e asciugate le fragole, passatele nel mixer lasciandone un po’ per la decorazione. A pochi minuti dalla fine della cottura, quando il brodo è quasi asciutto, aggiungete il passato di fragole. Mescolate, spegnete e aspettate 5 minuti prima di servire.

Dardi di Cupido

Ingredienti:

  • 12 fettine di carpaccio
  • rosmarino
  • olio
  • sale
  • pepe

Condite il carpaccio con un trito di rosmarino, sale e pepe. Avvolgete le fettine sugli spiedini, spennellate con olio. Mettete sulla griglia per un paio di minuti e servite calde.

Ostriche piccanti

Ingredienti:

  • 8 ostriche
  • 10 g di burro
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1/4 di bicchiere di latte
  • 1 cucchiaio di pane grattugiato
  • 1 pizzico di pepe
  • noce moscata
  • sale

Aprite le ostriche, estraete i molluschi e tenete da parte le conchiglie. In una pentola mettete i molluschi nella loro acqua e stufate per qualche minuto. In una casseruola fate sciogliere il burro a fiamma bassa, aggiungendo la farina e mischiandola bene. Bagnate con il latte, aggiungete l’acqua delle ostriche, un pizzico di noce moscata, di sale e di pepe. Fate cuocere lentamente, mescolando finché la salsa non sarà densa. Unite poi le ostriche: mettete in una pirofola ogni ostrica con un po’ di salsa dentro ai gusci, spargete sopra il pan grattato. Mettete le ostriche nel forno per qualche minuto.

Fragole piccanti

Ingredienti:

  • 200 gr di cioccolato al peperoncino
  • 15 g di burro
  • 1 cestino di fragole

Lavate e asciugate bene le fragole. Fate fonde il cioccolato a bagnomaria e lontano dal fuoco aggiungete il burro. Mescolate bene. Infilzate ogni fragola con uno spiedino di legno e mettetela nel cioccolato fuso: fatele asciugare infilzandole su mezza patata. Quando il cioccolato è solido, mettere le fragole nel frigo, finché non sarà venuto il momento di servirle.

E non dimenticate degli altri gustosi dolci per San Valentino, per concludere degnamente il pasto e dare il via alla seconda parte della serata con dolcezza!

Foto | Flickr

Via | La cucina dell’amore

Come preparare una cena di San Valentino con ricette afrodisiache é stato pubblicato su gustoblog alle 15:00 di sabato 09 febbraio 2013. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.

Approfondisci l’argomento consultando l’articolo principale

Altre informazioni inerenti Come preparare una cena di San Valentino con ricette afrodisiache:

Autore: , Patrizia Chimera
Feed: http://feeds.blogo.it/gustoblog/it, gustoblog, gustoblog.it

Argomenti trattati: Il Blog del Gusto – Ricette – Gastronomia – Menu – Le ricette delle feste – Dolci – Pasta fresca fatta in casa – Culinaria

ItalyanStyle.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi