La cintura in pelle: qualità e design Made in Italy

Probabilmente la usate tutti i giorni, ma magari non vi siete mai chiesti quale sia la sua storia o l’origine della cintura in pelle, un accessorio davvero immancabile nel guardaroba di uomini e donne, un oggetto raffinato di grandissima qualità, soprattutto se realizzato a mano secondo le tecniche tramandate dalla tradizione.

La cintura in pelle risponde non solo ad un’esigenza prettamente pratica, ma che ci regala anche una buona dose di eleganza e raffinatezza, adeguandosi anche alle situazioni più semplici ed informali.

La sua storia inizia molti anni fa, dall’esigenza di non far cadere i pantaloni e farli mantenere ben stretti in vita. Per questo motivo essa è stata da sempre realizzata con materiali flessibili, subendo poi delle piccole variazioni in quanto alle decorazioni e alle differenti lavorazioni.

Inizialmente veniva utilizzata della semplice corda, corredata da catene di metallo o in tessuto, fino ad arrivare a materiali più pratici e moderni come la plastica e la gomma.

Anche il modo di indossarla è cambiato nel tempo: se in un primo momento veniva posizionata esclusivamente all’altezza dell’ombelico, poi si è spostata anche intorno al bacino e sotto al seno, con lo scopo di mantenere gli strati di stoffa ben fermi lungo il corpo.

L’aspetto pratico con il passare dei secoli si è andato progressivamente a sacrificare in favore di quello estetico, facendo diventare la cintura in pelle un accessorio mondano protagonista delle passerelle più importanti di tutto il mondo.

E l’Italia da questo punto di vista fa scuola, grazie anche alla capacità di tramandare nel tempo le antiche tecniche di lavorazione della pelle, che unite alla creatività del design Made in Italy permettono di ottenere straordinari accessori in grado di caratterizzare con stile ogni abito.

Fino ad arrivare a oggi, con un mercato che ne propone tantissimi modelli diversi, dalle più eccentriche e fantasiose alle più serie e classiche, adatte sia agli uomini che alle donne, la cintura è ancora oggi un accessorio irrinunciabile per molti.

Una delle regione più conosciute da questo punto di vista è Firenze dove troviamo aziende specializzate che realizzano prodotti in pelle di alto livello, tra tutte citiamo una delle più conosciute Pd (Puliti & Dovico) Pelletteria fondata negli anni ’60.

A Firenze si trova inoltre mercati caratteristici che fanno della vendita di accessori in pelle il punto di forza, in particolare il mercato di San Lorenzo.

Indubbiamente l’arrivo di prodotti di scarsa qualità a basso costo hanno influito non poco alla crisi del settore portando alla chiusura di importanti aziende storiche, ma la produzione delle cinture in pelle Made in Italy non ha paragoni al mondo e siamo convinti che alla lunga sarà la qualità ad avere la meglio.  

ItalyanStyle.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi