Il Gianduiotto: un regalo inaspettato per le feste

Alzi la mano chi non ama la scioglievolezza del buon cioccolato e non desidera ricevere in dono per le feste delle leccornie a base di cioccolato. La tradizione del cioccolato è radicata nel nostro paese, ma esistono terre e località che hanno saputo renderla unica e creare dei prodotti iconici, ricchi di bontà e anche di fascino innato. Fra essi troviamo il Gianduiotto, una preparazione tipicamente torinese, che viene creata con pasta di cacao, buone nocciole del Piemonte e ingredienti diversi quali lo zucchero e il latte, a seconda se si desidera gustare una versione più o meno dolce del cioccolatino. Il Gianduiotto riporta la tipica forma a rettangolo con la parte alta a triangolo, una forma semplice che però sa renderlo immediatamente riconoscibile ai buongustai di tutto il mondo.

Torino e la regione Piemonte sono da sempre sul podio per la preparazione di ottime ricette dolci e salate e la tradizione regionale rivela sorprese di ogni tipo. Il Gianduiotto può quindi essere considerato come l’emblema della dolcezza piemontese, come un dolce, un bon bon e un cioccolatino di effetto, che racchiude una tradizione antica in una veste dalla classicità intramontabile. Il Natale che si sta affacciando può quindi diventare l’occasione ideale per scegliere il Gianduiotto di Torino come dono speciale da fare agli amici, ai parenti stretti e anche alle persone alle quali si desidera fare un regalo dolce e sentito.

Qual è il sapore del Gianduiotto di Torino e perché è così bello regalarlo per le feste? L’anima del Gianduiotto è antica, ma il suo sapore è decisamente moderno. In un presente ricco di proposte dolci e salate, di contaminazioni e di prodotti artificiali, il ritorno alle origini può fare rima con una ricerca di semplicità e di affetti veri.

Il buon cioccolato, le ricercate nocciole del Piemonte e una preparazione attenta e controllata sanno infatti rendere il gianduiotto un cioccolatino buono ad ogni età, in quanto ottimo per gli adulti e tutto da scoprire per i bambini. Regalare il gianduiotto per le feste può quindi diventare un gesto di dolcezza sentito, un dono gradito che non può che essere apprezzato da chi ama la buona tavola e desidera scoprire le tante deliziose tradizioni gastronomiche del nostro paese.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi