Moroso presenta Brook – Tokujin Yoshioka

 

Moroso Brook Tokujin Yoshioka

Moroso Brook Tokujin Yoshioka

Moroso continua la sua collaborazione con due grandi nomi del design giapponese. In occasione dell’apertura del nuovo showroom del guru della moda Issey Miyake prevista per sabato 11 ottobre a Londra, il brand produce una serie di ottomane disegnate dall’artista e designer Tokujin Yoshioka. La seduta, progettata appositamente per questo spazio, verrà in futuro messa in produzione ed inserita nel catalogo di Moroso.

Il nome Brook, vuole rendere omaggio a Brook Street 10, London W1, indirizzo del nuovo flagship store di Issey Miyake situato tra Bond Street e Hanover Square nel centro di Mayfair, mentre la forma, per usare le parole dello stesso Tokujin Yoshioka:

“si distingue per la sua complessa composizione di sfaccettature, dando l’impressione che la sua figura attorcigliata sia stata scolpita.”

Moroso Brook Tokujin Yoshioka

Moroso Brook Tokujin Yoshioka

Questa realizzazione si inserisce nella rete di collaborazioni tra Moroso e l’Haute Couture che testimoniano la capacità del brand porsi in relazione con una richiesta di prodotti custom made di altissimo livello.

Tra i celebri nomi della moda ricordiamo Alexander mcQueen, per cui l’azienda ha prodotto alcune sedute ideate da Tord Boontje, e lo stesso Issey Miyake, che quest’anno collabora nuovamente con Moroso dopo quasi 10 anni. Nel 2006 infatti il brand e lo stilista avevano lavorato insieme su un progetto che vedeva protagonista la seduta Ripple Chair di Ron Arad all’interno dello showroom neworkese di Issey Miyake. In questa occasione i prodotti Moroso sono stati rivestiti da ‘abiti’ appositamente creati su misura dal designer giapponese che li ha poi modificati in modo da renderli adatti anche per essere indossati.

Moroso Brook Tokujin Yoshioka

Moroso Brook Tokujin Yoshioka

Continua anche la collaborazione con Tokujin Yoshioka, iniziata nel 2007 con la poltroncina Panna chair, presentata lo stesso anno durante la settimana del Salone del Mobile all’interno di uno straordinario allestimento ideato dallo stesso Tokujin per lo showroom milanese di Moroso.

Moroso Panna chair, Tokujin Yoshioka

Moroso Panna chair, Tokujin Yoshioka

Un viaggio sensoriale con l’ambientazione pensata per interpretare la seduta, che suggeriva un mondo spirituale al limite del reale, connotato dal bianco assoluto.

Moroso Panna chair, Tokujin Yoshioka

Moroso Panna chair, Tokujin Yoshioka

www.moroso.it

Arredo e Convivio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi