Alcune delle più famose make up gurus italiane.

Nel suo piccolo l’Italia ha saputo sfornare delle ottime make up gurus, alcune delle quale residenti nel nostro paese altre che dagli Stati Uniti indirizzano il loro talento verso il nostro paese. Queste ragazze grazie ai loro canali Youtube, grazie ai loro blog di Make Up ma soprattutto con il loro talento, costanza e studio hanno saputo trasformare la loro passione e lavoro, in veri e propri business.

Una delle make up gurus più conosciute, è sicuramente Clio MakeUp al secolo Clio Zammatteo che da Brooklyng ha conquistato il nostro paese aggiudicandosi delle linee di make up da lei firmate per la maison cosmetica Pupa Milano ed un programma tutto suo su Realtime.

Un’altra make up guru molto famosa è la siciliana esportata negli Stati Uniti Giuliana Arcanese su Youtube MakeUp Delight divenuta testimonial di numerosi prodotti di cui realizza video recensioni e tutorial come NeveCosmetics e Deborah Make Up.

Non dimentichiamo infine La Cindina all’anagrafe Sandra Sold, amata soprattutto dalle più giovani, che dopo essere stata testimonial per numerosi brand come Debby e profumerie Sephora ha avuto la possibilità di avviare una sua linea di make up ovvero MULAC Cosmetics, nonché di partecipare a svariate Web Series.

Infine per le amanti del biologico come non ricordare Carlita Dolce, paladina della cosmetica naturale e dei prodotti di bellezza fai da te che rispettano l’ambiente, che nell’ultimo anno ha avuto la possibilità di pubblicare il suo primo libro dedicato a quelli che lei chiama “spignatti”.

Ma per chi volesse nel suo piccolo monetizzare un piccolo blog di make up od un canale di video tutorial come fare? I metodi sono svariati si può partire con il classico sistema di banner Google Adsense, basato su un sistema PPC per gli inserzionisti. Si potrebbe menzionare anche l’ancora poco conosciuto nel nostro paese sistema di banner Criteo basato invece sul metodo di calcolo delle commissioni a CPM ovvero cost per mille (visualizzazioni dei banner). Criteo mostra i banner pubblicitari grazie ad un meccanismo di remarketing i cookies registrati sui computer degli utenti dopo aver visitato particolare siti di vendita o prenotazioni online. Infine è possibile selezionare uno o più meccanismi di affiliazione adatti al proprio genere di blog. Su un blog di make up per esempio si potrebbero utilizzare i programmi di affiliazione che fanno capo a negozi online di cosmetici, ma anche di abbigliamento o di accessori. Il guadagno attraverso i programmi di affiliazione si verifica ogni qual volta viene effettuata una vendita partita dal vostro sito.

ItalyanStyle.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi