Single a amore per il cibo e la salute

Esce domani una mia nuova ricetta sul Corriere della Sera nel consueto supplemento salute, abitudine consolidata di ogni domenica. Nella pagina alimentazione questa volta l’articolo sarà particolarmente singolare, è proprio il caso di dirlo visto che il tema verterà sul modo di consumare il cibo dei single.

Leggi tutto

EGO, l’intrigante specchio magnetico personalizzabile

EGO design King-Roselli per Makro EGO, intrigante specchio personalizzabile dalle forme pulite e rigorose, concepito come una lavagna magnetica sulla cui superficie è possibile applicare oggetti di uso quotidiano che si possono far scorrere a piacere come in una sorta di gioco. Gli accessori scivolando diventano un tutt’uno con la superficie specchiante: la mensola porta-spazzolini in neoprene, lo specchio ingrandente e l’orologio sono posizionabili senza vincoli, lasciando libera interpretazione. EGO design King-Roselli per Makro Il risultato tecnico-estetico più sorprendente è il diffusore luminoso, che con grande libertà di movimento puo’ essere spostato in base alle proprie esigenze per poi essere riportato con un semplice gesto nell’area dedicata alla ricarica. Tutto questo è reso …

Leggi tutto

Un’esperienza unica? La SPA sull’albero by Jacuzzi

Girare per una fiera per lavoro può essere tanto stimolante quanto noioso. Noioso, quando tutte le aziende fanno a gara a copiarsi l’una con l’altra, riproponendo, con leggere variazioni, gli stessi prodotti declinati negli stessi modi. Stimolante quando si riesca a scoprire, in questa massa di uniformità che accomuna la maggior parte degli espositori, qualcosa di davvero innovativo. Al recente Salone Internazionale del bagno di Milano, in concomitanza col salone del mobile, la palma d’oro dell’innovazione va decisamente a un prodotto che ci ha colpito non solo per le sue dimensioni e il suo design, ma anche e soprattutto per la filosofia che ne ha determinato la nascita. Stiamo parlando dell’ Original Wellness Treehouse, presentata da …

Leggi tutto

Biscotti per gratificarsi un po’!

Questi biscotti mi sono rimasti li (intendo la ricetta ovviamente, non i biscotti reali!!!) tra i tanti testi e file archiviati e per giorni mi sono detto che dovevo offrirli agli amici sul blog. Così sono arrivato a un punto di pubblicarli quando ormai le arance sono praticamente scomparse dal…

Leggi tutto
Playbus di Gewiss

Gewiss Playbus: semplice, colorata e stilosa

Scegliere le giuste placche e gli interruttori ideali per la nostra casa non è una cosa semplice perché spesso o si propende per lo stile e il design o, in alternativa, per le funzionalità e la tecnologia. Ma con Playbus di Gewiss unire l’utile e il dilettevole è facile come…

Leggi tutto

VRAC, la borsa minimale di Jean Nouvel

Ruco Line, azienda italiana che da oltre 25 anni oltre 25 anni produce sneakers di design e di alta qualità continua la sua collaborazione con l’architetto francese Jean Nouvel, iniziata con la capsule collection Pure, dedicata agli amanti della purezza e personalizzabile attraverso un grafismo seriale che rende unico ogni pezzo. In occasione del la settimana milanese del design, Ruco Line torna con un nuovo progetto firmato Nouvel. Si tratta di Vrac, la bag multisacco che il designer stesso ha definito “una sorpresa”. Vrac è una borsa, che racchiude in sé i concetti chiave della filosofia creativa di Jean Nouvel che così ci spiega: “Ciò che mi interessa è sviluppare nuove attitudini, legate alle abitudini di vita, agli oggetti …

Leggi tutto

Una luce portatile

Disegnata da Antonio Norero per Slide, Prêt-à-Porter è una piccola lampada da tavolo portatile che, attraverso una maniglia incorporata nel paralume, può essere spostata facilmente da un posto all’altro o portata con sé come una lanterna quando ci si deve spostare al buio. La sua particolare forma permette una diffusione omogenea delle luce. Realizzata in polietilene con la tecnica dello stampaggio rotazionale viene illuminata con una lampadina a risparmio energetico oppure con tecnologia RGB LED. Adatta a tutti gli spazi indoor e outdoor, è disponibile in varie colorazioni. www.slidedesign.it Rating: 1.0/1 (1 vote cast)

Leggi tutto
Divano artigianale su misura

Come scegliere un divano

Scegliere un divano è piuttosto divertente, ma non sempre semplicissimo: ecco alcune linee guida base per orientarsi. Nuovo o usato? Un divano nuovo ha molti vantaggi: possiamo scegliere un tessuto fresco e provare la gioia di portare in casa un oggetto costruito apposta per noi. Un divano usato, dal canto…

Leggi tutto

Lasa Design: Giulio Iacchetti

Lasa Design Giulio Iacchetti Vassoio in metallo verniciato il cui fulcro del progetto sta nell’aver ottenuto l’effetto dell’imbutitura in una lastra di metallo senza ricorrere a stampi complessi e costosi. Si sono ottenute così le quattro sponde di contenimento del vassoio con semplici passaggi di taglio e piega della lamiera di acciaio, senza perdere in qualità e funzione, ed esaltando il lavoro preciso e meticoloso del fabbro carpentiere. Lasa Design Giulio Iacchetti http://www.internoitaliano.com/

Leggi tutto

Arredi fatti con i pallet riciclati

È stata presentata in occasione del recente Salone del mobile di Milano una nuova linea di arredamento sostenibile, low cost e fai-da-te interamente creata con il riutilizzo di pallet e imballaggi in legno. Si chiama “800×1200 eco-design” questo progetto creativo promosso da Conlegno, curato e realizzato da Be-eco for sustainable construction. Tavoli, cassettiere, letti, sedute, mobili, porta oggetti e tanti altri prodotti da realizzare interamente con i pallet. 800×1200 è la misura standard del pallet che, grazie a questo progetto, inizia una nuova vita. www.800×1200.it <!– “File Gallery” plugin says: – No attachments found for the following shortcode arguments: “”size”:”medium”,”link”:”file”,”link_size”:”full”,”columns”:”1″” –> Rating: 1.0/1 (1 vote cast)

Leggi tutto

Forme a trapezio

April, May, June. Tre mesi, tre oggetti disegnati da Gino Carollo per Bonaldo che così descrive il suo progetto: “Un nuovo concetto di oggetto nell’oggetto, un sistema di piani d’appoggio dalla forte personalità. April, May, June si distinguono per il loro design e per l’innovativa modularità. Non solo libreria, ma oggetto che si presta a personali interpretazioni d’utilizzo”. April, May e June possono infatti essere utilizzati abbinati oppure singolarmente. Sia la struttura sia le mensole sono in metallo verniciato opaco disponibile in diversi colori: bianco, nero, giallo zafferano, rosso, blu, verde, verde menta, grigio antracite, tortora, marrone, rosa cipria. Abbinati queste librerie, i contenitori Spring (orizzontale) e Summer (verticale) caratterizzati da una forma trapezoidale e …

Leggi tutto

DROOG news dal Salone

“Scienza e conoscenza attraverso il vedere“ La pittura è la lente con cui osservare il mondo, esattamente come la lente del microscopio o del telescopio. Essa è dunque, per gli olandesi, grafia; non è sogno ma rivelazione, conoscenza del mondo. E la conoscenza, passa attraverso l’esperienza: niente di più distante dalla nostra contemporanea idea barocca dell’arte come persuasione retorica. (libera trad. Svetlana Alpers) Fish Restaurant by Studio Droog. Tejo Remy’s Chest of Drawers (below) “Vedere è conoscenza e realizzare” era una frase che la storica dell’arte americana Svetlana Alpers ha scritto una volta nel suo libro “L’arte di descrivere: Capolavori olandesi nel XVII secolo”. Con questa frase si riassume ciò che la …

Leggi tutto

Il nuovo numero di Cucina Naturale e il mio nuovo libro

Arriva oggi nelle edicole e direttamente nelle case di chi è abbonato il nuovo e fresco numero di Cucina Naturale all’insegna dell’estivo mese di giugno. Come ormai ben sapete la rivista è ricca di servizi e non solo di pure ricette, periodicamente vi informo proprio degli extra presenti sul mensile che vanno oltre la cucina, un complemento importante per essere sempre più consapevoli di cosa e come si mangia.

Leggi tutto

Botan, un divano come un fiore

Si chiama Botan, che in giapponese significa peonia, è il nuovo e divano disegnato da Benedetta Tagliabue in collaborazione con Passoni Nature. La seduta in legno e tessuto, le cui componenti si accostano come i petali di un fiore dando vita a infinite composizioni, è completata da due pouf che possono essere accostati in tanti modi diversi. Tutti gli elementi sono modulari e accostabili in una moltitudine di possibili accostamenti, lasciando enorme libertà compositiva Il telaio in legno massello, l’uso di collanti a zero emissioni, il tessuto in fibra naturale di lino e cotone, le imbottiture composte da acqua e materie prime derivate da fonti rinnovabili (quali la soia ed un mix di olii essenziali e erbe officinali) e …

Leggi tutto

La cucina “industriale” di Iosa Ghini per Snaidero

Ispirazione classica con decise contaminazioni industriai. Questa è la nuova cucina Frame disegnata da Massimo Iosa Ghini per Snaidero. Una cucina dallo stile forte e strutturato, caratterizzata da una grande qualità e da finiture selezionate. Un gioco di pieni e vuoti disegna la cucina, che utilizza come un elemento decorativo la propria struttura autoportante in acciaio e che compare in alcuni punti precisi, individuati fra i mobili pensili, le basi, gli armadi e l’isola. La geometria del telaio metallico e delle ante, rivela l’intento di alleggerire il più possibile i mobili favorendo allo stesso tempo un minore utilizzo di materie prime. I mobili e le ante dei pensili, delle basi a degli armadi sono realizzati in legno certificato …

Leggi tutto

Semi nuovi e la necessità di capire prima di tutto il linguaggio

Non so se sul blog avevo già parlato dei semi di chia, uno dei prodotti che in questi ultimi anni ci stanno arrivando da quella America che già in passato ci ha regalato tanto in termini di alimentazione. Sembra una sorta di storia infinita, poi non tutto di quello che arriva è degno di attenzione, lo zampino degli interessi economici e del possibile sfruttamento è sempre in agguato e può bastare nulla per prendere grandi abbagli.

Leggi tutto

Una mostra “Divina” per Kvadrat

Divina exhibition Milano 2014 “C’è una ragione se gli abbiamo dato questo nome. Lo abbiamo scelto perché era fonte d’ispirazione per i colori che potevamo creare. Per quanto mi riguarda, ogni colore è divino, ogni colore è bello. Si tratta solo di utilizzarli nella maniera giusta o sbagliata.” Parole di Finn Sködt, noto artista, grafico e designer danese, che nel 1984 inventò Divina, un tessuto 100% lana, prodotto per Kvadrat – storica azienda tessile d’avanguardia – in una straordinaria gamma di colori: texture uniforme, assai simile al feltro, per un prodotto pregiatissimo, destinato al design d’interni. Tecnicamente si tratta di una stoffa “follata”: il filato viene cioè tessuto in una tela grezza, leggermente graffiata, …

Leggi tutto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi