Scegliere un orologio in legno: i consigli fondamentali

La moda degli orologi è sicuramente una fra le più antiche, e perché non celebrale con un materiale antico ma tornato adesso di grande moda come il legno?
Se vi siete fatti un giro su internet e su siti di idee, come ad esempio Amazon, inserendo nella ricerca “orologi in legno” vi sarete certamente imbattutti in modelli bellissimi e vi starà stuzzicando l’idea di distinguervi dalla massa, ma prima di decidere se fare vostro, o regalare, questo bellissimo articolo ecco un pò di consigli utili prima dell’acquisto.
Gli orologi da polso in legno sono diventati trendy dopo che star come Will.I.am dei Black Eyed Peas indossò a un evento un orologio della marca WeWood, una tra le maggiori di orologi in legno, al fine di sensibilizzare la popolazione al problema della deforestazione.
Gli orologi in legno sono adatti sia per uomini che per donne, generalmente possono essere classificati come Unisex, se escludiamo alcuni modelli più lavorati nel cinturino più adatti ad una clientela femminile e altri con la cassa un pò più grande e pesante adatti invece al genere maschile.

Le maggiori ditte a cui affidarsi per l’acquisto di un orologio in legno, per non correre il rischio di imbattersi nelle così dette “cinesate” sono la già citata WeWood,Woodwatch, AbAeterno, BeWeel ,Amexi, Laimer e la più nota Sector. Tutti questi grandi marchi sono raccolti all’interno del sito OrologiLegno.it che vi consigliamo di spulciare per essere di sicuri di acquistare l’articolo perfetto, grazie alla loro competenza. Gli orologi da polso in legno sono un’ idea piuttosto nuova e per questo si adattano in maniera versatile a ogni outfit sia da uomo che donna, si consigliano infatti a chi ha uno stile casual, ad esempio un jeans un pò slavato abbinato a una camicia country non può far altro che risaltare con un orologio da polso mentre per le donne si consiglia a chi ha grandi occasioni di abbinare questo oggetto a un bell’ abito e a un tacco vertiginoso.

Ma dopo avere parlato di moda entriamo nel dettaglio, andiamo a vedere quali sono le caratteristiche deve avere un orologio da polso di ottima qualità. La prima cosa da ricordare è che tutti gli orologi in legno hanno un movimento al quarzo, non fidatevi quindi di chi vuole vendervi questo articolo a tutti costo che non vi vuole fornire informazioni sulla meccanica interna dell’orologio anche perchè per un buon orologio si parte dai 150 euro fino ad arrivare anche a più di mille, quindi dobbiamo sicuramente portare a casa un buon affare!
I modelli più basici sono generalmente interamente realizzati in legno, possono però cambiare i materiali delle lancette, ad esempio possono essere di oro e argento, ed alcuni invece di indicare sono l’ora possono avere all’interno dei piccoli datari, e possono essere aggiunti dettagli in madre perla. Gli orologi in legno non trattato sono bellissimi e si possono vedere le varie venature ma se desiderate qualcosa che duri nel tempo è consigliabile scegliere orologi in legno trattato, ad esempio laccato. Per quanto riguarda la pesantezza essendo il legno un materiale leggero un quadrante un pò più grande non andrà a darvi fastidio.
E’ inoltre molto importante occuparsi del mantenimento in buono stato dell’orologio, si consiglia di pulirlo sempre con un panno per eliminare la polvere che vi si può accumulare durante la giornata e di riporlo in luoghi sicuri lontani da possibile contatto con l’acqua. Se non si utilizza per molto tempo è consigliabile riporlo al sicuro nella scatola con la quale viene venduto. Buono shopping!

 

Orologilegno.it, il sito di riferimento per gli orologi da polso in legno.

 

Leave a Comment