Quando l’eccellenza artigianale italiana si fa scarpa

Quando l’eccellenza artigianale italiana si fa scarpa

Le scarpe sono capi d’abbigliamento che hanno acquisito col tempo sempre maggiore rilevanza, passando dall’essere elementi di poco conto necessari soltanto a coprire i piedi, a dettagli capaci di valorizzare o svilire un intero outfit. Scegliere la scarpa giusta da indossare in ogni occasione è allora un modo per dare una marcia in più al proprio look e allo stesso tempo trasmettere agli altri una certa immagine di sé.

Ma quanti scelgono di vestire i propri piedi con tutto il pregio delle scarpe made in Italy? Troppe volte capita di preferire calzature industriali rispetto a quelle artigianali, perché sembrano più alla moda, hanno un prezzo più accessibile e offrono un’ampia scelta tra modelli e stili diversi. Questo accade perché abbiamo un po’ tutti la concezione vecchio stile che le scarpe fatte a mano siano poco belle da vedere e troppo scomode da portare: in parole povere eccessivamente classiche, per non dire antiquate.

Eppure il mondo delle calzature a marchio made in Italy è un vero e proprio fiore all’occhiello nel panorama mondiale delle eccellenze artigianali ed è al passo con le ultime tendenze molto più di quanto si potrebbe credere. Sarà la tradizione secolare nella lavorazione dei pellami di qualità superiore, sarà la creatività nella realizzazione di scarpe dal design sempre moderno, sarà l’abilità tutta italiana del saper coniugare entrambi questi due elementi, una cosa è certa: il know how nostrano in fatto di calzature è una perla che tutto il mondo ci riconosce e ci invidia.

Cosa è il made in Italy

Con l’espressione Made in Italy si fa riferimento alla cultura dei prodotti artigianali italiani a livello mondiale, ossia a un apprezzamento dal punto di vista del gusto estetico, della resistenza, del valore dei materiali e dell’unicità dell’articolo nel suo complesso. Il settore delle calzature è forse la punta di diamante della nostra tradizione: si tratta infatti di un mix di originalità e passione che, nell’ambito della fattura dei modelli di scarpe, permette di realizzare manufatti che sanno veramente distinguersi rispetto ai concorrenti industriali.

Avete mai osservato da vicino una scarpa artigianale? Se la risposta è no provvedete a recuperare: scoprirete così che la cura e l’amore per i dettagli, la qualità delle rifiniture, la preziosità delle materie prime, la raffinatezza della lavorazione, sono il frutto di quello stile e quella sensibilità del bello che fanno di noi italiani dei professionisti inimitabili. Ogni prodotto di questo enorme e inestimabile patrimonio viene costruito pezzo per pezzo e poi cucito e rifinito a mano: è questo l’aspetto principale che differenzia le calzature artigianali italiane dalle scarpe prodotte su larga scala, rispetto alle quali possono vantare un più alto livello estetico, una maggiore durevolezza e anche una inaspettata comodità ai piedi.

Scarpe Mad In italy

Le scarpe made in Italy insomma sono il simbolo della nostra identità, figlie di maestria antica e di innovazione contemporanea, un prodotto che unisce la sapienza artigiana tradizionale all’avanguardia delle lavorazioni moderne; il tutto senza mai dimenticare il fattore moda, elemento capace di intercettare tanto i gusti classici quanto quelli più di tendenza del suo bacino di clientela.

Scegliere di indossare questo tipo di calzature vuol dire scegliere di distinguersi dalla massa mostrando di possedere uno stile ricercato, elegante, originale e unico nel suo genere. Sei ancora così sicuro di voler sfoggiare per il tuo look le stesse scarpe che portano tutti gli altri?

Lascia un commento