Matrimonio a tema vino: 5 consigli per ubriacarsi d’amore

Matrimonio a tema vino: 5 consigli per ubriacarsi d’amore

Siete una coppia molto estrosa e vi piacerebbe organizzare un matrimonio diverso dal solito? Allora un ottimo tema da usare è sicuramente un matrimonio a tema vino. Questo perché il vino è sinonimo di convivialità, divertimento, buoni sapori, ed è un elemento perfetto da utilizzare per delle nozze fuori dagli schemi. Ma come si organizza un matrimonio a tema vino? Vediamolo insieme.

1. Decorate con bottiglie di vino

Le bottiglie di vino si prestano a tantissime decorazioni: possono essere utilizzate per stravaganti centrotavola ma anche elementi da appendere alle pareti della vostra location. Potete riempirle con del vino vero ma anche decorarle con tantissimi fiori da inserire e far cadere qua e là dalle bottiglie. Insomma, un ottimo modo per richiamare il vostro tema con tanto estro.

2. Usate i tappi di sughero

I tappi di sughero chiamano o non chiamano il vino? Certo che sì. Anche questi potete utilizzarli perfettamente come centrotavola. Potete, ad esempio, riempire dei vasi di vetro con tantissimi tappi di dimensioni diverse. E se volete essere davvero originali, potete anche usare i tappi come segnaposto. Ogni invitato avrà sul piatto un tappo personalizzato con il suo nome e la data del vostro matrimonio. Un’idea molto carina e decisamente mai vista prima.

3. I colori? Il viola

Se non siete tipi particolarmente scaramantici, il viola è il colore più idoneo per un matrimonio a tema vino. Potete inserire decorazioni a sfumature violacee, potete usare fiori come le violette ma anche tovaglie e cuscini con la stessa cromatura. Potete anche spezzare la tonalità usando il marrone o il nero, molto affini al viola e che ricordano le classiche bottiglie di vino.

4. Tableau du mariage con nomi di vini

Esistono così tanti tipi di vino che non si finisce più! Per questo potete utilizzarli per un tableau particolare ma pertinente. Che sia un Barolo o uno Chardonnay, state pur certi che i vostri invitati apprezzeranno questi nomi particolari e vi chiederanno:”Perché quel tipo di annata proprio a me?!”.

5. Dolci al vino

Sembra strano ma nella pasticceria tutto è possibile, anche realizzare dolci che ricordino il vino. Potete, ad esempio, richiedere un pan di Spagna colorato di viola e dal gusto di vinaccia, ma anche far realizzare una torta a forma di bottiglia. Insomma, via con le richieste e sbizzarritevi! In questo caso, fatevi aiutare da esperte che realizzano matrimoni in Sicilia ,Puglia e Toscana che conoscono bene questo gusto e che possono consigliarvi in modo ottimo e di certo non sbaglierete.

ItalyanStyle.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi