La Riviera Romagnola, a Pasqua un primo assaggio di vacanza

La Riviera Romagnola, a Pasqua un primo assaggio di vacanza

Sarà il weekend di Pasqua ad offrire un primo assaggio di vacanza al mare.

Il ponte del primo aprile apre le porte, e non solo idealmente, all'arrivo della bella stagione proponendo un'idea di vacanza a tutto tondo come quella offerta dalla Riviera Romagnola.

 

Da sempre meta prediletta d'un turismo tipicamente famigliare, la riviera é un'interessante occasione di divertimento per i più  giovani ma anche la scelta ideale per un'idea di vacanza che privilegia il relax.

 

Divertimento in prima linea

Il ponte del primo aprile è il momento perfetto per una vacanza sulla riviera all'insegna del divertimento.

A marzo inoltrato in Romagna riapre la stagione dei parchi divertimento, gli amatissimi parchi a tema luogo ideale per giovani e famiglie con bimbi al seguito, che in occasione della Pasqua intendono passare ore spensierate alla scoperta del territorio.

Tra le attrazioni da non perdere vantano una posizione di rilievo realtà quali l’acquario le Navi di Cattolica, l'Italia in miniatura e Fiabilandia a Rimini, i parchi acquatici Oltremare e Acquafan di Riccione e Mirabilandia a Ravenna.

 

Per conoscere più da vicino la riviera può essere utile scorrere la pagine web di Cattolica.info, estremamente interessanti e ricche di informazioni di prima mano su eventi, ospitalità, itinerari, escursioni, offerte e tanto altro ancora.

 

Escursioni e tanto mare

La vacanza in riviera consente di scoprire un territorio marino straordinario, parliamo di un tratto di costa che si affaccia sul Mare Adriatico per oltre 90 chilometri.

Una riviera dai mille volti che si snoda dai lidi di Ravenna sino a Gabicce, passando in rassegna località quali  Cervia, Cesenatico, Igea Marina, Bellaria, Misano, Cattolica e le famosissime Rimini, Riccione e Milano Marittima.

Si tratta di un'offerta ricettiva che non sembra avere eguali in Europa.

I turisti possono fruire di chilometri di spiagge attrezzate, d'un comparto ospitalità dotato di servizi all'avanguardia e caratterizzato dal tratto tipico della convivialità romagnola.

 

Anche un solo assaggio di Romagna, come quello da viversi in occasione del ponte del primo aprile, può essere un'occasione interessante per apprezzare  un territorio dai tanti risvolti.

Se il mare e la spiaggia sono un forte richiamo, non dobbiamo dimenticare che a pochi chilometri dalla costa si apre un'offerta verdeggiante come quella delle colline dell'entroterra romagnolo.

 

L'incontro con il paesaggio delle colline consente di scoprire un patrimonio storico culturale perfettamente conservato.

Tanti gli itinerari fra cui scegliere, adeguati anche a chi ha poco tempo e un solo weekend disponibile. Anche un paio di giorni sono sufficienti per girovagare fra borghi arroccati, castelli medievali, minuscoli paesi immersi nella natura verdeggiante.

L'incontro con la natura ed un paesaggio tipicamente agrario si abbina perfettamente alla scoperta delle tradizioni enogastronomiche.

 

Un weekend alle terme

Per spazzare via il grigiore dell'inverno il ponte del primo aprile può rivelarsi l'occasione perfetta per godersi un weekend alle terme da vivere con il partner, la famiglia o gli amici.

La Romagna è ricca di centri termali d'eccellenza, guidati dalle proposte della riviera che consentono di scoprire cure e trattamenti termali a Cervia, Punta Marina Terme, Rimini e Riccione Terme.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi