Epilazione laser? Facile, sicura ed efficace!

Un trattamento sempre più richiesto nei migliori centri, che permette di risolvere in maniera definitiva ed efficace il problema dei peli superflui: ecco tutto quello che bisogna sapere sull’epilazione laser

Tra gli inestetismi, la peluria, in particolare su braccia e gambe, è sicuramente uno dei peggiori nemici di donne e uomini. In aggiunta,sbarazzarsi definitivamente dei peli superflui può spesso sembrare un lontano miraggio al quale ambiscono da sempre specialisti del settore e pazienti.
In tal senso l’epilazione laser rappresenta una delle tecniche più efficaci per ottenere un’epilazione definitiva, il tutto grazie al fatto che il pelo non è strappato ma il suo follicolo, ovvero la radice, viene letteralmente distrutto dal raggio laser.

Ma come funziona l’epilazione laser? 
Al pari della tecnica della luce pulsata, l’epilazione laser è in grado di depilare efficacemente e senza dolore eliminando alla radice, è il caso di dirlo, il problema. La tecnica parte dalla lunghezza d’onda del raggio laser che attacca esclusivamente il bulbo pilifero, senza deteriorare le altre strutture della pelle: la melanina, poi, assorbendo la luce prodotta dal raggio laser, si riscalda fino ad arrivare ad oltre 60°, distruggendo il follicolo pilifero che, di conseguenza, non sarà più in grado di produrre altri peli nel futuro.
Proprio per il legame tra la melanina e l’epilazione laser, questo trattamento non risulta particolarmente incisivo su peli biondi, decolorati o bianchi, cioè privi di pigmenti. Per lo stesso motivo, inoltre, questa tecnica è poco indicata sulle pelli nere, meticce o particolarmente abbronzate, per via dell’alto rischio di depigmentazione.
Per risultati duraturi e ottimali, gli specialisti che operano nei migliori centri professionali come quelli di www.farmachlcone.it, consigliano di sottoporsi a più sedute programmate nel tempo, in base alla zona trattata in particolare, a volte mensili e a volte ogni due settimane: ad esempio per le aree più piccole da trattare, come ascelle o baffetti, una media di 5-6 sedute potrebbe rivelarsi ideale per ottenere risultati ottimali.
Per pelli particolarmente sensibili al dolore, l’epilazione laser risulterà il trattamento più idoneo per risolvere il problema dei peli superflui. Ogni impulso laser, infatti, agisce su una superficie di pochi centimetri quadrati, circa 2, pertanto questa tecnica risulta praticamente indolore, o al massimo in grado di provocare una sensazione di calore e fastidio momentaneo come nel caso della puntura di un ago.  
Nel mese precedente al trattamento di epilazione laser, è sconsigliato fare cerette e depilazioni casalinghe magari con una pinzetta, e si consiglia di evitare le decolorazioni e provvedere invece a rasare i peli circa due giorni prima della seduta, per evitare, durante il trattamento, di sprecare l’energia assorbita dal pelo. 
Quanto dura ogni seduta? Mediamente un’ora, con un minimo di 15 minuti nel caso siano oggetto di epilazione laser aree particolarmente contenute, e un massimo di 4 ore per pazienti con particolari esigenze e caratteristiche. 

L’epilazione laser è sicura e adatta a tutti?
Gli esperti rassicurano: estetisti, medici estetici e pazienti devono necessariamente indossare occhiali protettivi durante le sedute, e, per assicurare una perfetta depilazione, è consigliato che un’equipe di professionisti si occupi di stimare lo stato di salute della pelle prima di procedere con il trattamento laser, determinando il fototipo e le caratteristiche del pelo, dal colore alla densità e al diametro del fusto, fino a valutare eventuali lesioni della cute e a considerare i casi di patologie specifiche o di assunzione di farmaci fotosensibilizzanti. 
A fronte di tali accortezze, grazie alle sempre più innovative tecnologie e a trattamenti altamente qualificati, gli effetti collaterali sarebbero quindi rari e di breve durata, limitati spesso a brevi periodi di arrossamento cutaneo. 

E dopo il trattamento? Gli esperti sconsigliano di esporsi al sole, suggerendo quale miglior periodo dell’anno per eseguire le sedute di epilazione laser, la stagione invernale, al fine di scongiurare problemi e controindicazioni in tal senso. 
E i peli superflui saranno solo un lontano ricordo!

Leave a Comment