Arredare una camera risparmiando spazio con i letti a scomparsa

Arredare una camera risparmiando spazio con i letti a scomparsa

Quando l’abitazione in cui si andrà a vivere risulta essere particolarmente piccola, è fondamentale riuscire ad ottimizzare lo spazio nella maniera più intelligente possibile. Sono molti i mobili a scomparsa che davvero ormai permettono di avere, quello che normalmente dovrebbe essere disposto in più stanze, racchiuso in un’unica. Il bello di questi particolari mobili sta proprio nel fatto che non costringono gli interessati a rinunciare ad un design particolare, lineare ed in simbiosi con tutto il resto della casa. Pertanto, è chiaro come se la maggior parte del mobilio su misura ha la funzione di risparmiare spazio, né sono un esempio le cucine a scomparsa, ecc. c’è un blocco che non rispecchia solo questa utilità. Infatti, i letti a scomparsa non vengono scelti solo per questione di spazio, molte volte vengono acquistati quando si ha la necessità di avere un letto in più per gli ospiti o all’interno della casa al mare o ancora in camere di albergo e bed and breakfast. I letti a scomparsa a parete sono la soluzione ideale a tutti quelli che non vogliono rinunciare ad un look dinamico in casa, senza avere il letto “in mezzo” alla sala. Ce ne sono di diverse misure, forme e colori. C’è per esempio il letto matrimoniale che una volta aperto, non presenta solo il letto ma anche le ante che fungono da comodino per riporre abat-Jour, libri ecc. Una volta chiuso sparisce tutto al suo interno, restituendo un pratico mobile che ha la funzione di completo di arredo per la casa. Chi per esempio ha una camera sola, adibita a zona giorno e zona notte, non deve disperare in quanto sono presenti letti singoli che una volta chiusi sembrano semplicemente una parete e sotto questa viene inserito un pratico e piccolo divano. Insomma la fantasia degli arredatori ha sviluppato talmente tante soluzioni che è impossibile non trovare il mobilio che più vi rappresenta. I prezzi, inoltre, variano da pezzo a pezzo, dipende anche il colore scelto, nonché materiale, dimensione letto e altro ancora. Se non volete recarvi direttamente in un negozio di mobili, potrete farvi rilasciare un preventivo online su uno dei tanti siti presenti. Se invece vorrete crearvi la vostra stanza da soli, in modo da poter risparmiare, potrete appoggiarvi a negozi famosi che permettono tutto questo. Ne è un esempio classico il famoso franchising svedese dalle succulenti polpettine che tutti hanno provato almeno una volta nella vita

Leave a Comment