Cosa Sono Le Piastrelle in Ceramica

Queste non sono altro che delle lastre le cui dimensioni e spessore variano, vengono create grazie a delle amalgamazioni di materiale come sabbia, argilla e altri elementi presenti in natura, poi queste vengono lavorate per farle ottenere l’aspetto desiderato, dopo questa operazione vengono messe a cuocere in fornaci apposite dotate di gran calore.
La moderna tecnologia ci da oggi la possibilità di avere le piastrelle praticamente con ogni tipo di dimensione, colore e tipo di disegni e decorazioni.

Queste si usano comunemente per i pavimenti e per le pareti, ma l’elenco dei luoghi piastrellabili in una casa di Torino e in altre città non si ferma per forza qui, a piacimento si può piastrellare dove si desidera, magari compatibilmente con cognizioni estetiche e con le piastrelle adatte.
Le più comuni funzioni delle piastrelle in una casa possono essere raggruppate in tre principali, che fondamentalmente sono l’estetica della casa stessa, la funzionalità e la tecnica delle stesse.

L’aspetto tecnico delle piastrelle

Analizziamo meglio questi ultimi concetti, se parliamo dell’aspetto tecnico di questi oggetti, ci si riferisce al fatto che non soffrono (a livello di usura) delle comuni prove a cui le può sottoporre una comune persona che vive in una casa di Torino e non. 
Parlando invece della loro funzionalità, ci si riferisce alle qualità che le rendono resistenti all’essere continuamente calpestate, quindi hanno una durata di vita abbastanza lunga, resistono a possibili incendi e simili e naturalmente non risentono dell’effetto dei comuni agenti atmosferici, ad esempio il freddo intenso. 
Sulla resistenza da incendi si potrebbe aprire anche una piccola parentesi, solo per presentare ulteriori qualità delle nostre piastrelle, non solo queste resistono agli incendi essendo incombustibili, ma addirittura possono limitare i danni prodotti delle fiamme. 
Altri aspetti nel campo della funzionalità sono ancora sotto esame per una futura applicazione in abitazioni di città come Torino o altre.

Data la resistenza di quelle in ceramica, queste sono sufficientemente robuste, difficili da rompere, da graffiare o scheggiare, sono sicuramente impermeabili e resistenti alle macchie, per cui quando si tratta di doverle pulire, questa è un’operazione semplice. 
Per quanto riguarda le dimensioni o l’aspetto, come precedentemente detto, dimensioni e forme non sono certo una difficoltà che le riguardi, queste possono essere rettangolari, quadrate, esagonali, romboidali, triangolari e chi più ne ha più ne metta.
Le ditte specializzate di Torino o altrove ne hanno una gran varietà.
Poi non è che la varietà delle dimensioni sia molto differente rispetto alle forme, una piastrella può avere dimensioni che variano da alcuni centimetri a decine, sino addirittura a superare il metro.

Leave a Comment