Semifreddo al torrone: la ricetta del dessert fresco e cremoso

Semifreddo al torrone: la ricetta del dessert fresco e cremoso

Facile 20min Per 8 persone kcal 320

ingredienti

  • Torrone friabile 250 gr
  • Panna liquida 250 ml
  • Zucchero 50 gr • 470 kcal
  • Uova 3 • 470 kcal

Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il semifreddo al torrone è un dessert davvero delizioso, un dolce al cucchiaio ideale come fine pasto ma anche per una festa. Per prepararlo potete utilizzare un torrone alle nocciole, alle mandorle o al pistacchio, scegliendo quello friabile o morbido. Realizzarlo è davvero semplice: tritate il torrone in piccoli pezzi e poi mescolatelo ai tuorli lavorati con lo zucchero e agli albumi montati a neve, aggiungendo alla fine la panna montata. Mescolate il tutto e sistemate il composto in stampini monodose. Fateli raffreddare in frigo o in freezer e servite. Potete poi guarnirli con cioccolato fondente, caramello, granella di nocciole o di mandorle, o come più vi piace. Ecco come prepararlo in poche mosse.

Come preparare il semifreddo di torrone.

Preparate il torrone che vi occorre (1) e tritatelo a mano, se preferite pezzi più grandi, oppure nel robot da cucina, se invece volete realizzare pezzi più piccoli. In una terrina mettete i tuorli con lo zucchero (2) e lavorateli con una frusta fino ad ottenere un composto spumoso: aggiungeteci ora il torrone tritato e mescolate. In un’altra ciotola montate gli albumi a neve ben ferma.(3)

Aggiungeteli al composto con movimenti dal basso verso l’alto. Ora potete montare la panna (4) e aggiungerla al resto degli ingredienti: anche in questo caso mescolate con movimenti lenti, dal basso verso l’alto. Riempite gli stampini monoporzione (5) e copriteli con una pellicola. Metteteli in frigo per almeno 3 ore prima di servirli. Se preferite una consistenza più solida: lasciate raffreddare in freezer per 8-10 ore. Servite ora il vostro semifreddo al torrone decorandolo come più vi piace, e servite.(6)

Consigli.

Potete rendere più goloso il vostro semifreddo al torrone aggiungendo all’impasto del cioccolato fondente tritato.

Per la decorazione potete scegliere tra scaglie di cioccolato, granella di nocciole, mandorle o frutta secca mista, ma anche una salsa mou, al caramello o con una ganache al cioccolato , per donare un tocco di raffinatezza al vostro semifreddo al torrone.

Non aggiungete ulteriore zucchero alla ricetta per non compromettere la dolcezza del torrone.

Se conservate il semifreddo in freezer, lasciatelo a temperatura ambiente per 10 minuti prima di servirlo: sarà anche più facile sformarlo.

Come conservare il semifreddo al torrone.

Potete conservare il semifreddo al torrone in freezer per una settimana ben chiuso, in modo che non entri aria.

Fonte: Semifreddo al torrone: la ricetta del dessert fresco e cremoso

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi