Cheesecake

Cheesecake

Cheesecake
Strafamosa cheesecake…. ricetta americana, per la precisione si ritiene tipica della città di New York, oramai diffusa in tutto il mondo con mille viarianti… Qui la ricetta della cheesecake a freddo. I cheesecake sono composti da uno strato croccante, realizzato con biscotti sbriciolati e burro, uno strato di crema al formaggio aromatizzata ed eventualmente un ulteriore strato di salsa alla frutta o alla cioccolata. Iniziamo dal fondo: ingredienti: 200 g di biscotti “digestive” o i “galletti del mulino bianco”,
80 g di burro fuso Mettete nel mixer i biscotti e il burro e frullate fino ad ottenere una pasta omogenea. La pasta ottenuta va pressata con le mani sul fondo di uno stampo, quadrato o tondo ma stampo a…

via Arredo e Convivio:

|

cheesecake1

Strafamosa cheesecake…. ricetta americana, per la precisione si ritiene tipica della città di New York, oramai diffusa in tutto il mondo con mille viarianti…

Qui la ricetta della cheesecake a freddo. I cheesecake sono composti da uno strato croccante, realizzato con biscotti sbriciolati e burro, uno strato di crema al formaggio aromatizzata ed eventualmente un ulteriore strato di salsa alla frutta o alla cioccolata.

Iniziamo dal fondo:

ingredienti: 200 g di biscotti “digestive” o i “galletti del mulino bianco”,
80 g di burro fuso

Mettete nel mixer i biscotti e il burro e frullate fino ad ottenere una pasta omogenea.

La pasta ottenuta va pressata con le mani sul fondo di uno stampo, quadrato o tondo ma stampo a cerniera, compattandola e cercando di livellarla bene. Le quantità si riferiscono ad uno stampo quadrato da 20 cm. Mettetete in freezer per mezz’ora.

Crema ingredienti: 350 g di formaggio da spalmare
- 3,5 dl di panna fresca
- 4 fogli di gelatina -
2 uova (tuorli)
-150 g di zucchero- panna 250 gr.

Montate la panna ben ferma, e mettete i fogli di colla di pesce a bagno nell’acqua fredda, (mi raccomando, separate bene i fogli prima di metterli in acqua). Iniziate sbattendo in un recipiente i due tuorli con lo zucchero, aggiungete poi la ricotta e continuate a sbattere con la frusta fino ad ottenere una crema omogenea.

Strizzate i fogli di colla di pesce e passateli in un padellino per scioglierli senza farli bollire (o comunque seguite le istruzioni della gelatina che comprerete), poi incorporateli alla crema, continuando a mescolare con la frusta. Adesso aggiungete la panna montata, mescolando dal basso verso l’alto, così da non farla smontare.

Distribuite la crema così ottenuta nello stampo, sopra il fondo di biscotti sbriciolati, e mettete in frigo per almeno 3 ore o in freezer per un’ora.

cheesecake

Per farcire:

Lasciare a mollo 2 fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti. Lavare le fragole, o i lamponi. Tagliatele a pezzi e frullatele insieme allo zucchero (30 gr); scaldate il maraschino (40 ml) e unite la gelatina strizzata mescolate velocemente per sciogliere (il maraschino è del tutto facoltativo). Aggiungere la gelatina al frullato di fragole, versare la composizione sulla torta e rimettere in freezer. Togliete dal freezer 2 ore prime di servire.

In alternativa alla farcitura con frutta fresca potete semplicemente spalmare delicatamente un velo di marmellata ai frutti di bosco diluita con un goccio di liquore (io ho aggiunto 2 fogli di gelatina usando lo stesso procedimento di prima) e se volete in ultimo prima di servire cospargere la superficie con frutti di bosco, o decorare a piacimento.

Si possono usare tutti i tipi di formaggi spalmabili: philadelphia o philadelphia light, robiola, che da al dolce una consistenza decisamente più soffice e cremosa, un mix di ricotta e mascarpone ed una mia amica usa anche quei finti caprini di mucca freschi, o semplicemente Yogurt trentino….

Buon Dolce!

Prosegui la lettura su: Cheesecake

Arredo e Convivio

Cheesecake

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi